Le rubano la borsa con 3 mila euro| Scia di furti su auto, tre in un'ora - Live Sicilia

Le rubano la borsa con 3 mila euro| Scia di furti su auto, tre in un’ora

Nel mirino tre donne, ladri in fuga. Indaga la polizia.

PALERMO
di
5 Commenti Condividi

PALERMO – Non si ferma la raffica di furti su auto in città. Stamattina tre colpi sono stati messi a segno nel giro di un’ora. Nel mirino, ancora una volta, sono finite alcune donne che si trovavano da sole a bordo delle proprie macchine.

In pochi secondi borse e portafogli sono spariti: una di loro aveva lasciato l’auto in sosta per pochi istanti, nei pressi del cimitero di Sant’Orsola. Al suo ritorno non c’era più traccia dei soldi e dei documenti. Ha lanciato l’allarme alla polizia, ma il ladro si era già dileguato.

E’ fuggito con un maxi bottino chi invece è entrato in azione in via Francesco de Sanctis, nella zona dell’Uditore: dall’auto di una donna ha infatti prelevato una borsa di marca in cui erano contenuti contanti per tremila euro.

Due giovani hanno infine preso di mira una cinquantenne nel parcheggio di un supermercato di Partanna Mondello. Anche in questo caso, mentre la vittima caricava la spesa sul mezzo, i ladri hanno aperto lo sportello e sono scappati con la sua borsa. Le indagini sono in corso.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

5 Commenti Condividi

Commenti

    palermo, capitale italiana della cultura …….. DELLO SCIPPO.

    Signora Prefetta, per favore, ci vuole spiegare come gestisce la sicurezza a Palermo?
    I cittadini hanno diritto di saperlo.

    non posso scriverlo, ma si intuisce !!

    certo noi viviamo palermo ma a quanto si legge mika gli altri posti sono l’eden.
    ringraziamo i nostri lungimiranti legislatori grazie , grazie grazie u signuruzzu vu pava

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *