L'ennesima notte di fuoco | E l'attenzione fa acqua... - Live Sicilia

L’ennesima notte di fuoco | E l’attenzione fa acqua…

Roghi di munnizza a Palermo
di
1 Commenti Condividi

Ormai la notizia non fa più notizia. Palermo, ogni notte, brucia. Bruciano i rifiuti nell’indifferenza generale, forse perché il sindaco ha garantito di avere risolto il problema. Si può dubitarne? Una notte di fuoco a Palermo, l’ennesima, in cui si sono moltiplicati gli incendi di cassonetti e mini discariche di rifiuti nelle strade, dove i disservizi della raccolta causano l’accumularsi del pattume.
I vigili del fuoco sono stati tempestati di chiamate per gli incendi. Quelli di maggiori proporzioni si sono verificati nelle borgate di Falsomiele e Villagrazia, in via Papa Sergio, via Gramsci, via dei Cantieri e via Protonotaro. Incendi di rifiuti anche in provincia, a Borgetto in contrada Magna e a Bagheria in via Tommaso Aiello. Ma l’attenzione fa acqua.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI
1 Commenti Condividi

Commenti

    Non passa notte che a Palermo danno fuoco ai cassonetti…per la disperazione e per il troppo accumularsi del pattume. E il nostro caro Sindaco che fa? Sta a guardare nell’indifferenza più totale mentre noi respiriamo aria malsana, gli insetti sono in continuo aumento e Palermo non è più una città d’arte, ma una città abbandonata a se stessa. Non finirò mai dirlo, Sindaco Vergognati chiedi scusa e scappa da questa città che non ti merita!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.