Mafia, 73 anni fa l'omicidio di Placido Rizzotto a Corleone - Live Sicilia

Mafia, 73 anni fa l’omicidio di Placido Rizzotto a Corleone

Le iniziative della Cgil Palermo per ricordare il sindacalista ucciso il 10 marzo 1948
PALERMO
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – Il 10 marzo 1948, 73 anni fa, la mafia uccise a Corleone Placido Rizzotto, segretario della camera del lavoro ed esponente socialista, in prima fila nel movimento di lotta per la terra. Domani la Cgil Palermo propone un web meeting, durante il quale sarà anche proiettato il film di Pasquale Scimeca sul sindacalista. “Nel nome di Rizzotto – dice Mario Ridulfo, segretario della Cgil di Palermo – ci battiamo per le infrastrutture e lo sviluppo economico”.

La giornata comincerà con la deposizione di una corona di fiori, alle 10, al cimitero di Corleone. Alle 17.30, sui canali di Collettiva.it e sulla pagina facebook della Cgil Palermo si terrà un incontro coordinato dal giornalista Rai Romolo Sticchi alla quale partecipano: Nando Dalla Chiesa, Franco La Torre, Pasquale Scimeca, Vito Lo Monaco, Giuseppe Massafra, Mario Ridulfo, Dino Paternostro, Cosimo Lo Sciuto, Tonino Russo, Anna Bucca, Francesca Massimino, Ottavio Terranova, Placido Rizzotto (nipote del sindacalista). Il dibattito sarà aperto dalla lettura di alcuni passi del film letti dall’attrice Elena Pistillo. Alle 19,30 seguirà la proiezione di “Placido Rizzotto”, pellicola presentata al Festival del cinema di Venezia nel 2000, in contemporanea con “I cento passi” di Marco Tullio Giordana.

Articoli Correlati


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *