Miccichè a Barbagallo: "È nervoso, ha paura del centrodestra unito" - Live Sicilia

Miccichè a Barbagallo: “È nervoso, ha paura del centrodestra unito”

La reazione del leader azzurro all'intervista rilasciata dal segretario dem a LiveSicilia
LA REPLICA
di
2 Commenti Condividi

PALERMO – “Il nervosismo di Barbagallo tradisce il timore – più che giustificato – che il segretario regionale del Pd nutre nei confronti di un candidato forte come Renato Schifani, che fonda la propria proposta sul progetto vincente del centrodestra intero e unito. Dalle sue parole traspare la delusione per il fatto di trovarsi di fronte proprio Schifani e non altri avversari che magari avrebbe preferito. Barbagallo dovrà farsene una ragione: la coalizione è unita, il Terzo Polo non esiste e non scalfirà i consensi del centrodestra, che alle elezioni in Sicilia uscirà vittorioso sia alle Politiche che alle Regionali”. Così il coordinatore regionale di Forza Italia in Sicilia, Gianfranco Miccichè, replicando all’intervista rilasciata dal segretario dem siciliano alle colonne di Live Sicilia

LEGGI ANCHE: Barbagallo: “Centrodestra diviso, abbiamo sondaggi vincenti”

Miccichè oggi ha riunito il partito, alla presenza del candidato alla Presidenza della Regione siciliana, Renato Schifani, degli assessori regionali e dei coordinatori provinciali.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

2 Commenti Condividi

Commenti

    Sempre il solito furetto, si muove senza coerenza alcuna

    Miccichè oltre ad essere scadente è pericoloso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.