Migliore si insedia |all'Asp di Messina - Live Sicilia

Migliore si insedia |all’Asp di Messina

Sostituisce Manlio Magistri, 'cacciato' dal governatore Crocetta per non aver rispettato le indicazioni del governo. Il nuovo commissario resterà in carica fino alla nomina del nuovo direttore generale. Che, però, potrebbe essere proprio lui.

il commissario straordinario
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – Il palermitano Giovanni Migliore si è insediato oggi come nuovo commissario straordinario dell’Asp di Messina. Ex responsabile del servizio informatico del policlinico ‘Paolo Giaccone’ di Palermo, Migliore resterà in carica fino alla nomina del nuovo direttore generale.

La nomina era già nell’aria da qualche giorno, ed è arrivata in seguito al licenziamento di Manlio Magistri, ex commissario straordinario al quale il presidente della Regione Rosario Crocetta ha revocato l’incarico due settimane fa perché – aveva detto – “agiva da padrone”.

“Abbiamo deciso di rimuovere il commissario dell’Asp di Messina – spiegava il governatore –  perché agiva contro le indicazioni del governo, non rispettando le delibere di giunta e i decreti assessoriali sui punti nascita, come se fosse il padrone della sanità. Dopo le clamorose sconfitte sancite dai pronunciamenti del Tar sui ricorsi dei comuni di Lipari e Barcellona Pozzo di Gotto sulla chiusura dei punti nascita è ora di mettere un punto”.

La nuova gestione dell’Azienda sanitaria di Messina inzia oggi, e visto che a breve dovrebbero arrivare le nomine dei nuovi manager (Migliore è nell’elenco degli ultimi selezionati), non è escluso che possa restare al suo posto anche in futuro.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.