Morta dopo bypass gastrico, era stata operata già 10 anni fa - Live Sicilia

Morta dopo bypass gastrico, era stata operata già 10 anni fa

La 47enne Patrizia Giunta, originaria di Modica, era al suo secondo intervento dimagrante.
MESSINA
di
1 Commenti Condividi

MESSINA – Dieci anni fa si era sottoposta a un intervento di bypass gastrico in un ospedale di Genova, ma da alcuni mesi era ingrassata di nuovo e aveva deciso di effettuare una “revisione” dell’operazione, scegliendo una clinica di Messina, dove è stata operata a fine maggio.

Sono i nuovi particolari emersi sulla vicenda di Patrizia Giunta, 47 anni di Modica, nel Ragusano, deceduta la notte tra sabato e domenica all’ospedale Papardo, della città dello Stretto, doveva stata ricoverata d’urgenza.

Dopo l’operazione nella clinica privata la paziente aveva avuto una serie di gravi complicazioni e – racconta il legale della famiglia della donna, l’avvocato Giuseppe Pellegrino – non era stata mai dimessa dalla struttura, fino al precipitare della situazione e il ricovero in Terapia Intensiva all’ospedale dove è morta la notte tra sabato e domenica.

I familiari della paziente hanno presentato una denuncia al commissariato di Modica, ma l’inchiesta verrà condotta dalla Procura di Messina che già da ieri è in contatto con l’ospedale e la clinica e sta acquisendo la documentazione.

Il bypass gastrico riduce l’introito alimentare diminuendo la fame e accelerando il senso di sazietà. La perdita di peso media globale è intorno al 60 per cento dei chili in più. È un intervento che dagli Stati Uniti si è diffuso in tutto il mondo, ma alcuni medici fanno notare che i tempi dell’intervento chirurgico e dell’ospedalizzazione sono più lunghi e il tasso di complicanze più elevato rispetto ad altri strumenti.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI
1 Commenti Condividi

Commenti

    il **bypass gastrico ** è un operazione a tutti gli effetti, non è un gioco, è un operazione diciamo senza ritorno, non credo nelle dichiarazioni **da alcuni mesi era ingrassata di nuovo** perchè dopo un operazione per circa 3 anni si riesce a mantenere una linea del corpo come la si vuole, ma il regime alimentare se non adeguato, lo stesso porta ad ingrassare, considerando che dopo l’operazione bisogna assumere integratori e farmaci *ad vitam* non facciamoci illudere dalle famose frasi, **mi opero e mangio quel che voglio** non eiste, bisogna mantenere un regime alimentare sano, togliere dolci, bibite gasate, alcolici, pasta, carbpoitrati in genere, insomma una vera dieta che l’operazione in fondo simula la sazietà e basta, quindi il mio consiglio è meglio una dieta con tutti i sacrifici e le sofferenze che possa comportare e non un operazione di questo tipo, Le operazioni chirurgiche bisogna farle solo se necessarie, vedasi tumori ed altro, quando una persona è costretta a far intervenire i chirurghi, non una mera illusione di forma fisica, Rimango del parere e sempre attuale di Sofia Loren
    “Preferisco mangiare pasta e bere vino piuttosto che essere una taglia 0”. Sofia Loren, 1965

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.