Nicotra lascia l'incarico in Consiglio: si candida alle regionali

Nicotra lascia l’incarico in Consiglio: si candida alle regionali

Mercoledì assemblea per eleggere il nuovo vicepresidente vicario.
0 Commenti Condividi

CATANIA – Potrebbe essere il primo di una lunga serie. Carmelo Nicotra si dimette dall’incarico di vicepresidente vicario del consiglio comunale per prepararsi alla sfida delle regionali 2022. Eletto al senato cittadino con il gruppo in Campo con Pogliese, affronterà la sfida con il partito della Meloni. Le dimissioni dell’esponente di Fratelli D’Italia ha creato un vuoto nel ruolo. Per questo il presidente del Consiglio comunale, Giuseppe Castiglione, ha convocato l’Assemblea cittadina nell’aula consiliare di Palazzo degli Elefanti per mercoledì 23 febbraio, alle ore 19.  All’ordine del giorno – si legge in una nota – c’è l’elezione del vice presidente vicario del Consiglio comunale dopo le dimissioni di Carmelo Nicotra per la candidatura alle regionali 2022. Nelle prossime ore potrebbero arrivare le dimissioni anche dell’assessore comunale autonomista Giuseppe Lombardo, pronto anche lui a concorrere per una poltrona all’Ars. A ‘inaugurare’ le dimissioni in vista delle regionali è stato il sindaco di Randazzo Francesco Sgroi alcune settimane fa.

Articoli Correlati


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.