Nonno Barraco non si ferma mai |Gol a 53 anni col Cinque Torri - Live Sicilia

Nonno Barraco non si ferma mai |Gol a 53 anni col Cinque Torri

L'ex fantasista di Palermo, Catania e Trapani ancora decisivo in Promozione.

la storia
di
2 Commenti Condividi

TRAPANI – Ancora in campo, ancora a lottare. Ancora a segnare. La favola di Nino Barraco non sembra avere fine: il fantasista, ora cinquatatreenne, è tornato nuovamente in campo con la casacca della Cinque Torri Trapani. E subito è arrivata una rete decisiva: suo infatti il rigore del 2-2 nel match contro il Kamarat – come riporta il Giornale di Sicilia – che ha fruttato alla squadra trapanese un punto importante in chiave salvezza nel confronto valido per il campionato di Promozione. Dopo le magie con Trapani, Palermo, Catania, Marsala e Acireale, solo per ricordare alcune delle squadre in cui Barraco ha militato, ora la nuova avventura col Cinque Torri. Senza mai fermarsi, e tanti cari saluti alla carta d’identità.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

2 Commenti Condividi

Commenti

    Fortissimo fantasista che non ha avuto la fortuna di molti raccomandati che giocano oggi in serie A, altrimenti chissà dove avrebbe giocato. Nino, io ti ricordo e bene, quando ero un ventenne. Adesso ho 40 anni, ma la classe non si dimentica mai.

    Maifredi, che lo ebbe al Cittadella, disse che era più forte di Baggio. Io ho sempre creduto di trovarci davanti a un giocatore straordinario che non ha avuto quello che si meritava. Ogni sua giocata per me valeva il prezzo del biglietto. Grandissimo giocatore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.