Omicido Raciti, Speziale | sconterà sei anni - Live Sicilia

Omicido Raciti, Speziale | sconterà sei anni

Antonio Speziale condannato a otto anni per l'omicidio Raciti sconterà sei anni di pena, per uno scomputo di un periodo scontato precedentemente.

Era stato condannato a otto
di
1 Commenti Condividi

CATANIA- Antonino Speziale, condannato definitivamente a 8 anni di reclusione per omicidio preterintenzionale dell’ispettore capo di polizia Filippo Raciti, ferito mortalmente durante gli scontri tra ultras del Catania e forze dell’ordine del 2 febbraio 2007, dovrà scontare sei anni della pena comminata. Lo ha stabilito l’ufficio Esecuzioni penali della Procura generale etnea accertando che il giovane, prima della sentenza confermata dalla Cassazione, è già stato due volte detenuto, in applicazione di provvedimenti di custodia preventiva, per complessivi 24 mesi.

Il decreto, che accoglie la richiesta degli avvocati Giuseppe Lipera e Grazia Coco, è stato firmato dal Pg Elvira Tafuri. Nel provvedimento il magistrato rileva che “ricorrono i presupposti” per uno scomputo di “due anni in relazione” alla condanna. E per questo “ridetermina la pena residua a suo carico in sei anni di reclusione”. Antonino Speziale, detenuto dal 14 novembre scorso nel carcere di Brucoli, nel Siracusano, è previsto così che sconti la pena il 14 novembre del 2018.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

1 Commenti Condividi

Commenti

    Basta guardarlo in faccia per capire che tipo puó essere questo qui.
    Raciti si guadagnava il pane e questo che giocava a “guardie e ladri”. E con conseguenze devastanti.
    Fra qualche anno questo esce per fare altro danno mentre la vedova e i figli (orfani) di Raciti ancora aspettano padre e marito che faccia ritorno a casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *