Palermo e il toto allenatore |Sfida tra Caserta e Pecchia - Live Sicilia

Palermo e il toto allenatore |Sfida tra Caserta e Pecchia

La dirigenza è alla ricerca dell'allenatore che dovrà guidare la squadra in Serie c
PALERMO CALCIO
di
0 Commenti Condividi

PALERMO- Il Palermo ha conquistato la promozione in Serie C e salutato Rosario Pergolizzi. Adesso la priorità della dirigenza, oltre a trovare i giocatori adatti, è quella di individuare la guida tecnica adatta.

I nomi in lizza per la panchina sono tanti. Si passa da Caserta a Boscaglia, passando anche da Italiano e finendo con Pecchia. La lista potrebbe allungarsi ancora visto che i campionati sono ancora in corso, nonostante Sagramola ha già detto dichiarato di aver scelto l’allenatore.

Fabio Caserta sembra il favorito per prendere le redini della squadra. È il nome che intriga di più, ma le possibilità sembrano ridotte al lumicino perché la Juve Stabia, squadra attualmente guidata dall’ex centrocampista, ha annunciato tramite un comunicato che l’allenatore rimarrà anche la prossima stagione alla guida della squadra campana. Anche lo stesso allenatore, durante una conferenza stampa, ha annunciato di non aver firmato altri contratti e di voler continuare con la Juve Stabia.

Roberto Boscaglia è un allenatore di grande esperienze e profondo conoscitore del campionato di Serie C (già vinto con Trapani e Virtus Entella), ma ha anche grandi pretese economiche, oltre ad un altro anno di contratto con l’Entella, club con il quale sta anche disputando un ottimo campionato di Serie B e sta anche provando a raggiungere i playoff.

Vincenzo Italiano, lo scorso anno al Trapani con il quale ha ottenuto la promozione in Serie B tramite i playoff, sta facendo bene con lo Spezia e non sembra intenzionato a ritornato in Lega Pro. Il profilo è interessante ed in pochi anni da allenatore già dimostrato grandi qualità. Anche lui, come Boscaglia, sempre quasi impossibile.

Infine Fabio Pecchia, fresco vincitore della Coppa Itala di Lega Pro con la Juventus Under 23. Il nome è uscito fuori nelle ultime ore, ma sembra solo una suggestione. Il suo futuro con la seconda squadra del club bianconero non è così sicuro perché potrebbe arrivare Andrea Pirlo a sostituirlo. Pecchia dal canto suo può vantare esperienza come secondo allenatore del Napoli e Real Madrid ai tempi di Benitez.

L’impressione è che, alla fine, la guida tecnica verrà scelta tra questi nomi, ma per mettere fine al toto allenatore sembra ancora presto.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.