Palermo, maxi sequestro di concimi irregolari al porto - Live Sicilia

Palermo, maxi sequestro di concimi irregolari al porto

L'operazione della guardia di finanza e dell'Agenzia delle Dogane del capoluogo
I CONTROLLI
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – I funzionari dell’agenzia delle accise, dogane e monopoli di Palermo, con la della Guardia di Finanza di Palermo, hanno sequestrato al porto nove tonnellate di concime fertilizzante, senza etichettatura sui cartoni e sulle confezioni monodose del prodotto in arrivo da un Paese extraeuropeo. All’importatore è stata irrogata una sanzione pecuniaria compresa fra 2.500 euro e 6.000 euro.

L’Agenzia delle Accise, Dogane e Monopoli e la Guardia di Finanza, attraverso il loro costante
servizio a contrasto dei traffici illeciti, assicurano che le attività all’interno degli spazi doganali si
svolgano nel rispetto delle prescrizioni normative di rango nazionale e dell’Unione europea.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.