Pd, appello di Crisafulli: “Caterina, devi continuare” - Live Sicilia

Pd, appello di Crisafulli: “Caterina, devi continuare”

L'ex senatore Mirello Crisafulli rilancia la candidatura di Caterina Chinnici, dalla segreteria storica del Pci di Enna
VERSO LE REGIONALI
di
2 Commenti Condividi

ENNA – “Abbiamo raccolto attorno a te 14mila voti online, il tradimento dei 5 Stelle non può essere motivo di disimpegno dalla competizione elettorale. Noi non combattiamo solo per vincere, ma per affermare valori e Caterina Chinnici è un valore. Per questo devi continuare”. Sono le parole di Mirello Crisafulli, intervistato da LiveSicilia, che rilancia la candidatura di Caterina Chinnici, dalla segreteria storica del Pci di Enna. SPECIALE REGIONALI – ULTIMI AGGIORNAMENTI LEGGI QUI

Sommerso dalle carte, Mirello Crisafulli ha un ruolo attivo in questa fase di formazione delle liste. La tensione è alta nel Pd, manca ancora il listino a sostegno della Chinnici e mancano le firme corredate da certificati elettorali, ma Mirello assicura che è tutto sotto controllo.

Senatore, rischiate di fare brutta figura in Sicilia, cosa ne pensa?

“Non penso a niente e aspetto la decisione di Caterina Chinnici. C’è una segreteria nazionale che ieri ha dato una indicazione alla Chinnici, di accettare la candidatura e continuare il percorso. La direzione regionale è in corso e sono certo che arriverà presto una risposta”.

La questione degli impresentabili la condivide?

“Io? Sono una vittima di questo schema, una persona è impresentabile se condannata. Altra cosa è l’opportunità politica, la decide chi ne ha competenza. Nel mio partito non ce ne sono impresentabili. Come mai non spendete una parola sugli impresentabili degli altri partiti. C’è un candidato presidente della Regione che ha un problema grande quanto un monumento, tra l’altro nelle indagini su Montante e nessuno ne parla”.

Stavolta il caso degli impresentabili lo ha creato proprio la Chinnici

“Questo è un altro discorso”. SPECIALE REGIONALI – ULTIMI AGGIORNAMENTI LEGGI QUI

Le firme per il listino ci sono?

“Si raccolgono quando il listino è completo, entra stasera avremo tutto quello che serve, certificati compresi”.

La Chinnici potrebbe lasciare la corsa?

“Non è improbabile che lei lasci”.

Molti chiedono la testa di Barbagallo, lei è d’accordo?

“Abbiamo l’interesse a fare la campagna elettorale e non perdere tempo. Finita la campagna elettorale discuteremmo di tutto”.

Il suo messaggio a Caterina Chinnici

“Abbiamo raccolto attorno a te 14mila voti online, il tradimento dei 5 Stelle non può essere motivo di disimpegno dalla competizione elettorale. Noi non combattiamo solo per vincere, ma per affermare valori e Caterina Chinnici è un valore. Per questo devi continuare”. SPECIALE REGIONALI – ULTIMI AGGIORNAMENTI LEGGI QUI


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

2 Commenti Condividi

Commenti

    Se l’appello alla chinnici deve farlo crisafulli… siamo ammare…

    Sempre interessante mirello peccato qualcuno si ostina a definirlo il male guardate cosa ha fatto per enna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.