Pietro Romeo e la lupara bianca | Dietro c'è l'ombra di Raccuglia - Live Sicilia

Pietro Romeo e la lupara bianca | Dietro c’è l’ombra di Raccuglia

La storia del fratello della vittima
di
0 Commenti Condividi

Pietro Romeo, fratello di Nicolò, scomparve per lupara bianca il 13 marzo del ’97. Dietro potrebbe esserci l’ombra del “veterinario”, Mimmo Raccuglia. La Procura ha chiuso le indagini qualche mese fa. E’ stata la vedova di Pietro Romeo a mettere gli inquienti sulla pista che porta all’ex latitante. La donna ha detto che Pietro – quel fatidico 13 marzo del ’97 – aveva un appuntamento proprio con Raccuglia. L’ex latitante – secondo i magistrati – sarebbe il mandante del delitto. Una ipotesi confermata da Giovanni Brusca. Perché Pietro Romeo venne fatto sparire? perché avrebbe cercato di estendere la sua influenza nel mandamento di San Giuseppe Jato. Un errore letale.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *