Porto, la finanza blocca tre tunisini con 51mila euro - Live Sicilia

Porto, la finanza blocca tre tunisini con 51mila euro

L'operazione delle fiamme gialle in collaborazione con i funzionari dell'ufficio delle dogane
PALERMO
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – I finanzieri del comando provinciale Palermo, in collaborazione con i funzionari dell’ufficio delle dogane, hanno bloccato al porto di Palermo tre tunisini che cercavano di trasferire circa 51 mila euro in modo illegale. L’operazione è avvenuta durante i controlli sui flussi di passeggeri in uscita dallo Stato: i tre erano nella zona dell’imbarco sulle navi “Catania” e “Majestic” dirette a Tunisi e avevano dichiarato di avere meno di 10 mila euro, somme che se viene superata deve essere dichiarata alla dogana. Nel corso dei controlli i viaggiatori avevano rispettivamente 10.150 euro, 26.820 euro e 14.900 euro, in banconote di grosso taglio, per questo sono stati multati. (ANSA).


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *