Quattro auto distrutte dal fuoco, un arresto a Niscemi - Live Sicilia

Quattro auto distrutte dal fuoco, scatta un arresto a Niscemi

Le indagini della polizia hanno permesso di rintracciare un 40enne
NEL NISSENO
di
0 Commenti Condividi

La notte del 10 giugno scorso avrebbe appiccato il fuoco a un veicolo commerciale parcheggiato, in attesa di riparazioni, davanti la stazione ferroviaria di Niscemi. Le fiamme si sarebbero poi propagate ad altri tre veicoli posteggiati nelle vicinanze, distruggendole.

E’ l’accusa contestata dalla Procura di Gela a un 40enne che è stato arrestato e posto ai domiciliari per incendio doloso dalla polizia. Nei suoi confronti agenti del commissariato di Niscemi hanno eseguito un’ordinanza del Gip di Gela. La svolta nelle indagini è arrivata dalla visione di filmati registrati da sistemi di videosorveglianza della zona


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *