Vittoria, ai domiciliari con il 'Reddito': scattano cinque denunce - Live Sicilia

Vittoria, ai domiciliari con il ‘Reddito’: scattano cinque denunce

L'operazione dei carabinieri
NEL RAGUSANO
di
0 Commenti Condividi

Cinque “furbetti” del reddito di cittadinanza sono stati individuati dai carabinieri di Vittoria e denunciati. Tutti tra i 46 e i 64 anni.

Gli accertamenti

I militari hanno accertato che alcuni di loro erano stati sottoposti a misure cautelari o lo erano stati i loro familiari conviventi. Uno dei cinque aveva percepito lo scorso anno il “reddito” mentre si trovava agli arresti domiciliari.

CONTINUA A LEGGERE SU LIVESICILIA


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *