Renzi: svolta possibile | Fassina: mi sono vergognato - Live Sicilia

Renzi: svolta possibile | Fassina: mi sono vergognato

Tweet del segretario Pd: "Via i senatori, un miliardo di tagli a politica, a dieta le Regioni, legge elettorale anti larghe intese. Se si chiude, l'Italia cambia verso".

Incontro con Berlusconi
di
6 Commenti Condividi

ROMA – “Via i senatori, un miliardo di tagli a politica, a dieta le Regioni, legge elettorale anti larghe intese. Se si chiude, Italia #cambiaverso”. Questo il testo di un tweet del segretario Pd, Matteo Renzi, all’indomani dell’incontro con Silvio Berlusconi. Intanto, sul faccia a faccia di ieri tra il sindaco di Firenze e l’ex premier si registra il controcanto di Stefano Fassina: “L’accordo non è stato fatto dal Pd, che si dovrà esprimere, ma dal segretario Renzi.  Ieri – ha aggiunto – mi sono un po’ vergognato, perché non dovevamo rilegittimare per la terza volta il Cavaliere dopo che c’e’ stata una sentenza di condanna”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

6 Commenti Condividi

Commenti

    Matteo Renzi = 50% Berlusconi, 50% Grillo, di suo 0

    la cosa che mi impressiona di renzi è la totale assenza di etica………da qui la piena sintonia con Berlusconi…….semplicemente vergognoso
    fierissimo di non votare piu per la brutta copia del pdl

    sara’ “comico” il suo presidente, sara’ pieno di giovani inesperti…tutto quello che volete(!!!) maz non vedo alternative…..diamo sostegno al M5S

    mi pare di sentire un altro crocetta!!!

    Un’accordo tra extraparlamenari, e uno perfino condannato al terzo grado di giudizio, si chiama svolta? Se la si mette in questi termini… be’… l’unica vera svolta a cui credo è quella dei miei pantaloni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *