"Ritrovo per pregiudicati": sospesa licenza al titolare di un bar - Live Sicilia

“Ritrovo per pregiudicati”, Gela: il questore sospende la licenza a un bar

E' il quarto provvedimento emesso quest'anno nello stesso territorio
NEL NISSENO
di
0 Commenti Condividi

Il questore di Caltanissetta Emanuele Ricifari ha emesso un decreto di sospensione della licenza, ex art. 100 tulps, per sette giorni, nei confronti del titolare di un bar ubicato nel centro storico di Gela.

Il provvedimento è stato emesso a seguito dei diversi controlli ed interventi eseguiti da equipaggi del commissariato di pubblica sicurezza presso l’esercizio, nel corso dei quali all’interno di esso sono state identificate persone gravate da pregiudizi di polizia.

Il provvedimento

Il provvedimento amministrativo si è reso necessario al fine di evitare che il bar continui ad essere abituale ritrovo di persone che possano costituire pericolo per l’ordine e la sicurezza pubblica. Nel corso dell’anno questo è il quarto provvedimento di chiusura emesso dal questore nei confronti di bar abituale ritrovo di pregiudicati.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *