Sassi contro la chiesa |L'uomo finisce in manette - Live Sicilia

Sassi contro la chiesa |L’uomo finisce in manette

Un uomo in stato di ebbrezza ha lanciato diversi sassi contro la chiesa di Santa Lucia, in piazza della Pace a Palermo. Dopo le segnalazioni degli abitanti, è stato fermato dalla polizia.

distrutta una vetrata
di
2 Commenti Condividi

PALERMO – La polizia ha arrestato Christophe Koblavi Agonu, 31enne, senegalese: ubriaco, ha lanciato sassi contro la chiesa di Santa Lucia distruggendo una vetrata. A chiamare gli agenti sono stati alcuni passanti. Alla vista della pattuglia il senegalese ha cercato di fuggire e ha aggredito i poliziotti.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

2 Commenti Condividi

Commenti

    VIA QUESTA GENTE DA PALERMO

    SUBITO A CASA VIA……………….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *