Scippano un turista sul 101| Tre borseggiatori in arresto - Live Sicilia

Scippano un turista sul 101| Tre borseggiatori in arresto

In manette Salvatore Barone, 63enne, Andrea Di Blasi, 28enne e Antonino Tesauro, 23enne. La refurtiva è stata recuperata e restituita al turista.

Palermo, stazione centrale
di
4 Commenti Condividi

PALERMO – Hanno individuato da lontano a propria vittima, poi sono entrati in azione e di corsa sono saliti a bordo dell’autobus. Un mezzo della linea 101, quella maggiormente presa d’assalto dai borseggiatori. Tre malviventi residenti nel bagherese sono stati arrestati dalla polizia ferroviaria dopo aver sfilato il portafoglio ad un turista: i poliziotti hanno notato, a distanza, i tre correre in direzione del capolinea della stazione centrale. Ad esser preso di mira un anziano turista belga, adocchiato mentre stava per salire sul mezzo pubblico.

La banda si era subito divisa i compiti. Uno dei tre malviventi è rimasto ai piedi dell’autobus, i due complici sono saliti a bordo in modo da essere a strettissimo contatto con la vittima. Nei confronti del turista i malviventi hanno esercitato una violenta pressione per impossessarsi del portafogli. L’anziano ha però capito che qualcosa non andava ed è così sceso dall’autobus ancora prima che partisse, percorrendo a ritroso la scaletta di accesso .

Ma era già troppo tardi, perché i malviventi avevano messo a segno il colpo in pochi istanti. Durante la loro fuga sono intervenuti i poliziotti che li hanno bloccati. Si tratta di Salvatore Barone, 63enne, Andrea Di Blasi, 28enne e Antonino Tesauro, 23enne. La refurtiva è stata recuperata e restituita al turista.. Successivamente sono stati eseguiti due provvedimenti di arresto nei confronti di due uomini sorpresi a girovagare. Uno dei due dovrà scontare la pena di un anno per il reato di truffa ed il secondo quattro mesi per il reato di lesioni personali


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

4 Commenti Condividi

Commenti

    Le foto perchè si tratterà di volti conociuti

    le foto non li mettono perchè sono innocenti

    non mettono la foto perchè sono innocenti

    fanno solo il loro mestiere,alla fine non hanno fatto del male a nessuno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *