"Se non mi dai 100 euro t'ammazzo" |Le minacce del figlio alla madre - Live Sicilia

“Se non mi dai 100 euro t’ammazzo” |Le minacce del figlio alla madre

Arrestato per tentata estorsione.

Arrestato dalla Polizia
di
0 Commenti Condividi

CATANIA – La madre non gli dà il denaro che lui le ha chiesto, il figlio allora le distrugge l’auto a colpi di spranga. Si tratta di un giovane pregiudicato catanese G. G. (classe 1994) arrestato ieri dalla Polizia di Stato per tentata estorsione. Nello specifico, intorno alle ore 20,00 il G.G. si è recato nell’abitazione della madre, dove ha avuto inizio un forte lite. Il figlio avrebbe cominciato a urlarle contro che qualora, la donna, non gli avesse dato cento euro l’avrebbe ammazzata. “Se non mi dai 100 euro t’ammazzo”, questa la frase che il giovane avrebbe pronunciato. 

In seguito il ragazzo, in preda ad uno stato di forte agitazione, afferra una spranga di ferro e danneggia l’automobile della donna, mandandone in frantumi i finestrini. 

Dopo aver accertato quanto accaduto, i poliziotti intervenuti, hanno tratto in arresto il G. G. che, su disposizione del P.M. di turno, è stato sottoposto alla misura degli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.

 


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.