Sicilia, Pnrr e mozione D'Urso: Miccichè tira dritto - Live Sicilia

Sicilia, Pnrr e mozione D’Urso: Miccichè tira dritto

La seduta di domani si preannuncia incandescente
2 Commenti Condividi

”Per domani avevamo fissato il dibattito sul Pnrr, l’assessore Cordaro mi aveva chiesto di rimandarlo, ma discuteremo entrambe le mozioni: quella del capogruppo di FI Tommaso Calderone (sulla revoca dell’incarico a Tuccio D’Urso, soggetto attuatore emergenza Covid) e quella del Pd-M5S sul Pnrr. L’Aula si riunirà alle 17”. Lo ha annunciato il presidente dell’Ars Gianfranco Miccichè chiudendo la seduta che ha visto il presidente della Regione Nello Musumeci rispondere ai deputati sulla paventata crisi di governo. L’assessore all’Economia Gaetano Armao ha fatto sapere che domani non potrà esserci. La seduta di domani si preannuncia incandescente

“Alcuni parlamentari sono rimasti delusi”

“Avevamo fatto un dibattito molto sereno. Alcune cose della sua replica non mi sono gradite: non sempre quello che lei ha detto corrisponde alla verità dei fatti. Alcuni parlamentari sono rimasti delusi da alcuni comportamenti iniqui nei confronti degli uni e degli altri”, ha aggiunto il presidente dell’Ars Gianfranco Miccichè, rispondendo al governatore Nello Musumeci. Il governatore ha messo nero su bianco in aula che la crisi non c’è, gli alleati hanno confermato che non staccheranno la spina al governo ma che di ricandidatura si riparlerà in altre sedi. CONTINUA A LEGGERE SU LIVESICILIA


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

2 Commenti Condividi

Commenti

    Come i bambini: la palla è mia e decido io

    tanto di questi soldi i cittadini siciliani non ne vedranno nulla ne come opere pubbliche ne come servizi. presto si aprira’ il banchetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.