Soddisfazione in casa 7Scogli | Convocato il baby Zappulla - Live Sicilia

Soddisfazione in casa 7Scogli | Convocato il baby Zappulla

Il giovane classe 2004 farà parte della rappresentativa siciliana al Trofeo delle Regioni di Cosenza.

pallanuoto - a2
di
0 Commenti Condividi

SIRACUSA – Io staff tecnico e dirigenziale del C.C. 7 Scogli è lieto di comunicare, con immenso piacere, la convocazione del giovane Alessandro Zappulla, classe 2004, nella rappresentativa regionale siciliana che dal 23 al 25 Aprile 2017 parteciperà, a Cosenza, al Trofeo delle Regioni. La squadra siciliana partirà da Catania, agli ordini del mister Massimiliano Pellegrino e del sui vice Vittorio Schimmenti, domenica mattina alle ore 6:30 da Catania. Grande soddisfazione in casa 7 Scogli in quanto la convocazione di Alessandro Zappulla rappresenta un importante riconoscimento all’oculato e serio lavoro svolto, di concerto, in questa stagione, dai tecnici del C.C.7 Scogli Aniko Pelle, Aldo Baio e Fabio Platania nelle varie categorie giovanili.

Molto felice per la convocazione di Alessandro il tecnico magiaro Aniko Pelle che, in questa stagione, è tornata ad occuparsi di pallanuoto, alla guida della categoria Under 13, che dichiara:” Stiamo lavorando davvero bene e mi ritengo fortunata in quanto ho a disposizione un giovane gruppo di atleti 2004, 2005 e 2006 ben dotato tecnicamente e natatoriamente, molto incline al sacrificio durante le sedute di allenamento. Alessandro, in questi mesi, è cresciuto parecchio e merita questo riconoscimento che deve rappresentare, tuttavia, un punto di partenza e non di arrivo. Ma vi posso assicurare che oltre a lui tanti altri suoi coetanei stanno crescendo e migliorando giorno dopo giorno e sono certa che disputeremo, con la compagine Under 13, un ottimo finale di stagione che ci vedrà protagonisti fino alla fine”.

Articoli Correlati


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *