Su due ruote senza casco: pioggia di verbali a Catania

Su due ruote senza casco: pioggia di verbali a Catania

I controlli in piazza Castello Ursino proseguiranno nei prossimi giorni.
POLIZIA MUNICIPALE
di
0 Commenti Condividi

CATANIA – Nuovi servizi straordinari di controllo nella Piazza Federico di Svevia per contrastare le frequenti violazioni dell’area pedonale da parte dei conducenti di mezzi a due ruote, operate nelle serate di sabato e domenica,  da due pattuglie del Reparto Viabilità nei pressi dell’area monumentale di Castello Ursino, hanno portato alla redazione di 39 verbali di violazione del Codice della strada e 4 verbali Covid, per mancato uso di mascherina protettiva. 

I verbali

In particolare, sono stati elevati 12 verbali ai danni di altrettanti conducenti di ciclomotori per guida senza casco, eseguiti 9 fermi amministrativi di ciclomotore e 5 sequestri. Non sono mancate anche questa volta le violazioni dell’obbligo di arrestare la marcia per sottoporsi ai controlli: in 4 casi è stato necessario l’intervento della seconda pattuglia per raggiungere gli utenti della strada che non si erano fermati all’alt impartito dagli agenti operanti e contestare loro un verbale aggiuntivo di 85,00 euro con decurtazione di 3 punti dalla patente.

Nei prossimi giorni i servizi di controllo dell’area di Piazza Federico di Svevia proseguiranno, al fine di tutelare il pregiato sito monumentale e garantire la piena fruibilità ai turisti e ai cittadini catanesi.         

Articoli Correlati


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *