Tedino: "Siamo a buon punto | Ho visto grande disponibilità" - Live Sicilia

Tedino: “Siamo a buon punto | Ho visto grande disponibilità”

Tedino traccia un bilancio del ritiro dei rosanero a Bad Kleinkirchheim. Da martedì tutti in campo a Palermo.

Calcio - Serie B
di
1 Commenti Condividi

BAD KLEINKIRCHHEIM (AUSTRIA) – Si chiude dopo 13 giorni il ritiro del Palermo in Austria. Una preparazione breve ma intensa per i rosanero di Bruno Tedino che da martedì proseguiranno la preparazione in vista della sfida di Coppa Italia, in programma il 6 agosto. Soddisfatto per quanto fatto finora il tecnico Tedino: “La conoscenza reciproca era una cosa su cui dovevamo lavorare – ammette – Dal punto di vista morale, soprattutto, penso che bisogni fare la conoscenza non solo in campo ma anche fuori. Bisogna trasferire delle emozioni, far venire le persone al campo con il sorriso. Siamo partiti con un morale sotto i tacchi perché la retrocessione ha fatto dei danni importanti, ma in questo momento i ragazzi stanno sgomitando. Questo è quello che abbiamo cercato con staff, direttore e società: ricreare un focolaio, una scintilla che faccia scattare il fuoco che abbiamo dentro per fare un campionato importante”.

Le idee dell’ex tecnico del Pordenone iniziano a vedersi sul campo, Tedino è consapevole di avere la disponibilità totale del gruppo: “In campo ho visto una grande disponibilità, siamo contenti. Deve essere solo l’inizio di una stagione intensa a livello lavorativo da parte di tutti noi. Ci sono delle cose che sto vedendo delle mie idee, come l’azione di Aleesami molto bella e rapida. L’attacco alla linea e la circolazione di palla sono due elementi dove possiamo migliorare, ma siamo sulla buona strada perché c’è la disponibilità dei giocatori. Questo mi riempie di soddisfazione.”.

Adesso il ritorno a Palermo per il gruppo. Sicuramente il clima sarà ben diverso rispetto a quello di Bad Kleinkirchheim, una escursione termina di almeno 10 gradi che preoccupa un po’ Tedino: “Speriamo che il clima a Palermo non sia devastante, il caldo si farà sentire. Dovremo fare un lavoro di un certo rilievo, partendo da quello che abbiamo fatto qui a Bad. Siamo a buon punto, fa bene vedere la squadra che gioisce tutta insieme dopo un gol. Sono molto contento di quello che sto vedendo”.

“La conoscenza dei giocatori da parte del direttore e del sottoscritto è molto buona – prosegue Tedino – Cerchiamo di portare giocatori funzionali al Palermo, sappiamo quali sono le loro caratteristiche e cosa possono fare. Sono sorpreso positivamente dalla disponibilità di tutti, mi riempie d’orgoglio perché non è una cosa semplice”.

Nel ritiro di Bad, però, l’infortunio di Andrea Ingegneri ha scosso Tedino. Il tecnico pensa però positivo anche sotto questo aspetto: “Penso ogni giorno all’infortunio di Ingegneri. L’ho allenato per due anni, so quanti sacrifici ha fatto questo ragazzo qua. So quanto ha lavorato questa estate e quanto ci teneva. Vorrà dire che i ragazzi daranno quel qualcosa in più per regalare anche una soddisfazione a Ingegneri. Stiamo facendo una valutazione con la società anche per i giovani. Accardi, Pirrello, Fiordilino e La Gumina sono giocatori che vogliamo tenere”.

Chiosa finale di Tedino sul suo rapporto con Zamparini, presente ieri pomeriggio alla SportArena per la sfida contro l’Ilirija: “Credo che sia presto per mandarmi via (ride, ndr). C’è un rapporto di grande fiducia con il presidente, stiamo facendo le cose con grande equilibrio e senza proclami, facendo le scelte funzionali per questo Palermo”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

1 Commenti Condividi

Commenti

    Caro Tedino,
    mi sa che la ragione per cui ti sembrano tutti dei fenomeni è che eri abituato aad avere a che fare con scarponi da Serie C fino a ieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *