"Temo che dovremo chiedere | un grosso sacrificio a Dell'Utri" - Live Sicilia

“Temo che dovremo chiedere | un grosso sacrificio a Dell’Utri”

Silvio Berlusconi

Pietra tombale sulla candidatura di Marcello Dell'Utri. Berlusconi gli conferma la stima, ma dice: "Se lo candidassimo ci criticherebbero. Dovremo chiedergli un grosso sacrificio".

Parla Berlusconi
di
24 Commenti Condividi

ROMA- “Il mio spirito garantista e la conoscenza di una persona straordinaria” che in Marcello Dell’Utri vede un “padre di famiglia, un credente convinto, uomo di cultura, bibliofilo numero uno in Italia, dotato di qualità umane e morali” che “ha tutto per essere messo in lista. Decideremo domani o dopo le nostre liste ma temo che dovremo chiedere un grande sacrificio perché una sua candidatura porterebbe su di noi critiche di chi, come la sinistra, profitterebbe di queste presenze”. Lo ha detto il leader del Pdl, Silvio Berlusconi a Italia Domanda su Canale 5 in merito alla possibile esclusione di Dell’Utri e di altri personaggi coinvolti in inchieste.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

24 Commenti Condividi

Commenti

    Mettilo fuori che magari parla e ti rovina…

    E se sto “sacrificio” l’avesse fatto un bel pò di anni fa sarebbe stato meglio per tutti
    …soprattutto per la Sicilia!

    SI CONFERMO HA PROPRIO TUTTO, HA UN CAPO D’IMPUTAZIONE PER OGNI ARTICOLO DEL CODICE PENALE. E NON VIENE CANDIDATO PER EVITARE CRITICHE… NON PERCHE’ E’ GIUSTO LASCIARLO FUORI.

    Troppe belle parole! E’ chiaro che è un EPITAFFIO.

    Bugiardo come sempre: la critica feroce é arrivata da chi non é di sinistra, quindi ha votato M5S o altro, sotterrando il 61 a 0 e tutti i vari Alfano, Micciché, Musumeci ecc…
    La destra pulita ha affossato il bungabunghismo e il dellutrismo in Sicilia e il furbetto lo sa bene e ha contribuito con il NON VOTO all’elezione di Crocetta o Orlando.

    Certo a lui non lo si candida, però ai vari Schifani, Vicari, Scoma e via dicendo si…..che schifo..Sono un elettore del PDL ma questa volta voterò proprio per il PD. Berlusconi ha bisogno proprio di una lezione…non pensavo in vita mia ci sarei mai riuscito a votare a sinistra ma questri S…..i del PDL mi ci hanno portato.

    Bravo Silvio continua così , siamo sulla strada giusta.

    OGNI TANTO UNA BUONA NOTIZIA

    … SPERIAMO CHE VALGA ANCHE LE ALTRE CARIATIDI (NANIA & Co)

    Bravo Berlusconi pulisci pulisci…. solo così potrai risollevare il partito

    IMPUTATO è UNA COSA CONDANNATO DEFINITIVAMENTE è UN’ALTRA COSA…ORMAI QUANDO LEGGO CERTI COMMENTI MI CHIEDO CHE ESISTONO A FARE STI CONCETTI…

    Ma a che serve non candidare Don Dell’Utri
    se poi candidate invece personaggi negativi come Miccichè e don Arraffaele…
    …o vecchie cariatidi putrescenti come Misuraca & Nania ?

    I SACRIFICI PER TROPPO TEMPO LI AVETE CHIESTI AGLI ITALIANI CHE REALMENTE CONTRIBUISCONO CON TASSE, TASSE E TASSE.
    iL SEN. DELL’UTRI NON SE LA PRENDA, MA X LEI QUESTO NON E SACRIFICIO, SEMMAI LE MANCHERA IL PARACADUTE DELL’IMMUNITA.
    E LA PAURA DEI TANTI E’

    imbroglioneeeee.

    Ci vorrebbe una “Catarsi” politica generale
    …e lo stesso per la “Burocrazia” e i burocrati in genere
    UNA RIFONDAZIONE DELL’ITALIA

    Nessuno che ha rivestito incarichi politici negli ultimi 20 anni che possa essere candidato
    Tutti i burocrati licenziati e con nuovi contratti a tempo determinato per un massimo di
    5 anni … per avere il tempo di rinnovare completamente … e con contratti molto meno
    gravosi per la comunità … la struttura burocratica dello Stato … in ogni sua componente
    magistratura compresa …

    5 anni di Amministrazione Controllata
    …forse è l’ultima speranza che resta prima di qualche rivoluzione

    Non Condidare un Italiano (condannato) per evasione fiscale pur in terzo grado di giudizio (dove il fisco ti strozza con percentuali del 68, 70%) a mio modesto avviso non è un reato grave. … Candidare persone che prendono più di 300.000, 400.000, 500.000, 600.000 mila euro l’anno nella pubblica amministrazione, a mio modesto avviso è molto più grave della condanna di Marcello Dell’Utri!!! Se a questo aggiungiamo che un pensionato sociale in Italia prende circa 400 euro al mese e un cassintegrato circa 800 euro al mese (sino alla scadenza), dobbiamo dire tutti in coro che la nostra Italia oggi è un Italia Iniqua, pregiudicata, è anticostituzionale. …

    @ mariorossimaria

    condivido pienamente .. non riesco a capire per quali ragioni
    il segretario comunale di Como debba prendere più del Presidente della Repubblica
    il capo della Polizia più di 600.000 euro l’anno, cioè molto più di Obama
    il segretario generale dell’ARS oltre 400.000 euro, cioè più di Hollande
    …e i dirigenti generali della Regione più di 200.000 euro l’anno …

    Caro Silvio, la non canditatura di Marcello Dell’Utri sarebbe un vulnus alla credibilità del pensiero Liberale. … I magistrati politicizzati, per lungo tempo hanno condizionato la scelta della classe dirigente del nostro paese, adesso è arrivata l’ora di dire basta al giustizialismo fine a se stesso, Silvio, Marcello Dell’Utri và candidato. …

    Speriamo che dell’Utri, se non lo fanno fuori prima, una volta scaricato, si metta a cantare e inguai un bel po’ di personcine!

    Egregio BARBABLU’, sarei pronto ad aprire un serio confronto sui temi della spese pubblica in Italia, certo non sui tagli lineari, ma sulla razionalizzazione della spesa pubblica. …

    Dell’Utri non verrà candidato perché ha “la colpa di essere nato a Palermo” . Ma intanto le liste si chiudono lunedì non è detta l’ultima parola …
    Magari adesso che Provenzano si è svegliato cambia tutto ….

    bravo silvio continua così, anzi ti chiedo, fai anche tu questo sacrificio, se fai questo sacrificio, torno a votare pdl, altrimenti mi costringi a votare crocetta. crocetta ad oggi risulta l’unico vero politico, non politicante

    E c’è chi ci crede???

    Bravo Berlusconi, pulisci tutto il PDL. Ma se realmente lo pulisci tutto, del PDL non rimane niente!! Ha Ha Haaa
    Quando finisci pulisci pure la Lega, Ha Ha ha ha!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.