Tempo di derby alla "Scuderi" | Nuoto Catania riceve il 7Scogli - Live Sicilia

Tempo di derby alla “Scuderi” | Nuoto Catania riceve il 7Scogli

Etnei contro aretusei: i padroni di casa inseguono ancora i playoff.

pallanuoto - serie a2
di
0 Commenti Condividi

CATANIA – L’obiettivo stagionale è quello di centrare al termine della stagione regolare uno dei quattro posti che garantiscono l’accesso ai playoff. Per riuscirci le vittorie sofferte e insperate come quella dell’ultimo turno contro Roma Arvalia 2007 sono fondamentali. Durante l’arco di un’intera stagione le prestazioni possono essere alterne ma è importante limitare le flessioni pur riuscendo a conquistare punti. Finora, la Nuoto Catania è stata quasi perfetta, totalizzando 15 punti e perdendo solo contro la Nuoto Roma capolista.

Il prossimo sabato alla 18.30 presso la Piscina Francesco Scuderi contro la 7Scogli la squadra, la società e i tifosi, si aspettano una reazione sul piano del gioco e del carattere: “La partita di sabato contro 7Scogli – spiega il capitano Nenad Kacar – sarà una occasione per migliorare l’approccio della partita nella quale abbiamo completamente mancato la settimana scorsa contro Roma 2007. Dobbiamo migliorare la gestione delle partite dove, sulla carta, siamo favoriti e mostrare la maturità necessaria che ci aiuta a crescere”.

Anche il mister Giuseppe Dato è convinto che l’atteggiamento dovrà essere diverso: “Durante l’arco di una partita, delle pause possono capitare, quella di sabato è stata forse troppo lunga ma, nonostante ciò, siamo usciti vittoriosi. Quello che più conta è non rivedere la stessa superficialità in partite come la prossima in cui partiamo favoriti. Dobbiamo essere concentrati su noi stessi, avere il massimo rispetto degli avversari, nonostante la classifica”.

Andrea Sparacino, in panchina a Roma ma mai schierato, sarà assente contro la 7Scogli, unico assente insieme al lungodegente Brian Torrisi: “Peccato non riuscire a recuperare Andrea – conclude Dato – ma approfitteremo dell’occasione per dare spazio a qualche ragazzo e farlo esordire in prima squadra”.

Articoli Correlati


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *