Tentano di rubare un Iphone | Arrestati due giovani - Live Sicilia

Tentano di rubare un Iphone | Arrestati due giovani

Giuseppe Di Francesco 25 anni (nella foto) e Vincenzo Burgio, 26 anni hanno tentato di rapinare due ragazzi di 16 e 17 anni. I due, in via Dante, avevano adocchiato le vittime che avevano in mano il cellulare. I rapinatori si sono avvicinati a bordo di uno scooter e hanno minacciato i ragazzi che si sono difesi. Sono stati fermati in via Imera.

Palermo
di
25 Commenti Condividi

PALERMO – La polizia ha arrestato a Palermo, Giuseppe Di Francesco 25 anni e Vincenzo Burgio, 26 anni, perchè avevano tentato di rubare un Iphone a due ragazzini di 16 e 17 anni. I due, in via Dante, avevano adocchiato le vittime che avevano in mano il cellulare. I rapinatori si sono avvicinati a bordo di uno scooter e hanno minacciato i ragazzi che si sono difesi. i I due rapinatori sono fuggiti verso via Imera. Qui sono stati sorpresi dai poliziotti e li hanno arrestati. Le vittime hanno riconosciuto gli aggressori. In questi mesi gli scippi di cellulari sono stati numerosi.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

25 Commenti Condividi

Commenti

    Viva la Polizia e le forze dell’ordine,abbasso il Comunismo

    Grazie tante a lavoro svolto delle forze dell’ordine!!! Però è meglio anche con l’aiuto anche dell’esercito

    Hai ragione Pino concordo in pino alla 100%100 con i ltuo messaggio ed io aggiungerei anche con l’aiuto dei Vigili Urbani dopo che il Sindaco con una ordinanza comunale creasse delle squadre specifiche di vigili urbani con mansioni solo ed esclusivamente di pubblica sicurezza e controllo del territorio

    Hai ragione!
    Destra = ordine , Sinistra = caos

    Volevo soltanto dire alle vittime di mettersi un paio di occhiali perché non ci vedono bene e incolpare gente ke nn c’entra nnt e falla passare x ciò ke nn è giusto ,bisogna avere la certezza prima di parlare e cmq ne usciremo vincitori!!

    Alloraaaa……non si puo condannare un onesto cittadino che si fa in 4 per poter andare avanti..viva la giustizia però nelle cose giuste…

    Ma che commenti balordi e ignoranti…

    grottesco il commento del signor andrea valenti, grottesco e totalmente sfasato.
    rispetta il comunismo signor valenti! e la signorina lucia rispetti la sinistra!
    antifascismo e comunismo sempre!
    ps: siete talmente annebbiati dal vostro anticomunismo che non sapete che i comunisti italiani e in genere di tutto il mondo sono stati i primi a lottare contro la mafia.e che nei paesi comunisti (vedi cuba) si cammina tranquillamente a tutte le ore, senza pericolo di scippi, rapine o criminalita’. prima della rivoluzione di che guevara e castro, cuba era un covo di mafiosi, papponi, delinquenti di ogni risma, giocatori d’azzardo e usurai! il comunismo ha spazzato via tutte le mafie e la criminalita’!

    ma i salvi, i nini e i danieli non commentano questo ennesimo episodio di criminalita’ italiani? non vedono non sentono e non parlano? e se c’erano dormivano?
    si vede come non gliene frega nulla della sicurezza, gli interessa solo strumentalizzare isolati episodi commessi da immigrati.

    Allora io non sono nè di Destra nè di Sinistra simpatizzo per il M5S,lo voto ma la cosa finisce là(nel senso che non sono nè un attivista nè un militante del M5S)a me la politica non mi interessa,chiaramente valuto moralmente le cose che ha fatto la politica in generale e la sinistra tipo l’indulto e per colpa dell’indulto a Roma tanti anni fa venne scarcerato uno scippatore che ammazzò una vecchietta facendo sbattergli la testa in un palo,e poi è risaputo che i Comunisti sono solidari con i rapinatori e gli scippatori per i diritti e a me tutto ciò non mi sta bene e sono orgoglioso di essere Anticomunista

    @palermo è bella io non sono nè di Destra nè di Sinsitra io sono Anarchico e simpatizzo per il M5S ma la cosa finisce lì(non sono nè un attivista nè un militante del M5S)perchè a me non mi interessa l’argomento politica in generale ma ovviamente valuto le cose che fa la politica in generale e il Comunismo e poi le ricordo che l’indulto lo avete fatto voi di Sinistra ed in quel Governo c’era pure Rifondazione Comunista con il suo segretario Paolo Ferrero che era un Ministro,il ministro della solidarietà sociale di quel Governo,e per colpa dell’indulto una anziana a Roma ci ha rimesso la vita perchè uno scippatore pervia dell’indulto venne scarcerato e per fare uno scippo a una vecchietta non ha esitato a farle sbattere la testa in un palo.E per tale motivo io sono orgoglioso di essere Anticomunista e poi è risaputo che i Comunisti sono solidari con scippatori e rapinatori per i loro diritti e io che ho subito 1 rapina e 3 tentativi di rapine a Palermo non mi sta bene,e se vuole possiamo parlare della miseria che c’era in Russia con lo Stalinismo in cui se un contadino si rifiutava di dare il suo fabbisogno naturale veniva torturato e ucciso nei Gulag o ucciso a mitragliate sul posto,questa è storia e poi Fidel Castro è un dittatore che ha fatto uccidere per esempio dei Cubani che provarono a scappare da Cuba(questa notizia l’ho sentita anni fa),gentile Redazione di Livesicilia,vi supplico per favore pubblicate questo mio commento

    xche condannare persone innocenti che schifo giustizia italiana del ca…..
    l

    Credo che i “Salvi” di cui parla il sign. Palermo è bella sia riferito anche a me.
    Vorrei sottolineare come mai mi sia permesso di dire che la criminalità sia frutto unicamente degli immigrati. Questo, e altri milioni di casi lo confermano.
    Il problema è che certa gente legge e interpreta come meglio crede le parole altrui, dimenticandosi di azionare il cervello.
    Ad ogni modo, come ho invocato l’espulsione per l’immigrato criminale, per i due colleghi italiani chiedo i lavori forzati.
    Spero, con questo intervento, di aver chiarito la mia posizione e di aver messo a tacere certi geni.

    Cordialmente.

    Non vorrei dire ma anche il suo commento mi pare perfettamente in linea con quelli che ha, giustamente, definito grotteschi e totalmente sfasati.
    Non ho assolutamente intenzione di innescare alcuna polemica, peraltro fuori luogo in questo contesto, ma ritengo doveroso sottolineare un paio di cose.
    Invocare un regime militare totalitario mascherato da repubblica come esempio di lotta alla criminalità mi pare un azzardo.
    Se così non fosse, si potrebbe tranquillamente affermare che anche nella Corea del Nord del brillante compagno Kim Jong-un si cammina tranquillamente per strada senza il pericolo di scippi o rapine.
    Infine, sostenere che “il comunismo ha spazzato via tutte le mafie” mi pare un altro bell’azzardo.
    In caso contrario, si sarebbe portati a ritenere, quantomeno, che la mafia russa, o quella cubana, non esistano “per definizione”.

    Anche nei campi di concentrameno Staliniani la gente era libera di camminare liberamente a tutte le ore, all’interno del recinto.

    Io mi faccio in quattro per andare avanti studiando.
    Mio padre lavora ogni notte per farmi studiare.
    Io sono un onesto cittadino.
    E per andare avanti non mi permetterei di ledere la libertà altrui.

    x il signor Andrea Valenti.
    studi la storia di sicilia e del mondo: comunisti erano Pio La Torre, Peppino Impastato, Accursio Miraglia, Giuseppe Casarrubbea, molti dei martiri di Portella, Mauro Rostagno, il giornalista Spampinato e tanti altri martiri dell’antimafia.
    poi lei e’ totalmente in contraddizione. si lamenta della sinistra italiana troppo attenta ai diritti e poi dello stalinismo (per motivi contrari). insomma non le va bene nulla (cio’ dimostra il suo strumentale anticomunismo) le ricordo solo che grazie ai comunisti in italia ci sono le leggi contro la mafia, contro la pedofilia, contro la corruzione, c’e’ la commissione antimafia, c’e’ l’autonomia e l’indipendenza della magistratura.
    QUanto a Cuba, ha uno stato sociale e una sanita’ all’avanguardia e un diritto allo studio da fare invidia all’italia e ad altri paesi occidentali. inoltre forse avra’ letto quelle cose denigratorie contro cuba su qualche giornale di destra. allora le potrei rispondere che ho letto che gli usa e la civilissima spagna sparano contro gli immigrati (letto in vari giornali).

    INFINE SI RICORDA AL SIGNOR VALENTI CHE:
    1) LA RECIDIVA DA INDULTO E’ NETTAMENTE INFERIORE DELLA RECIDIVA DA FINE PENA. DAI DATI DELLE AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIE, INFATTI, EMERGE CHE LA PERCENTUALE DI SOGGETTI BENEFICIARI DELL’INDULTO CHE SONO TORNATI A DELINQUERE E’ NETTAMENTE INFERIORE ALLA PERCENTUALE DI SOGGETTI CHE NON HANNO GODUTO DELL’INDULTO E SONO TORNATI A DELINQUERE. QUINDI L’INDULTO E’ CONVENIENTE PER LO STATO, PER LA COLLETTIVITA’, E PER LA SICUREZZA DEI CITTADINI!
    2) I COMUNISTI ITALIANI NON HANNO VOTATO L’INDULTO (UNICO PARTITO INSIEME A IDV) MENTRE RIFONDAZIONE COMUNISTA SI (ENTRAMBE POSIZIONI LEGITTIME E RISPETTABILI), CIO’ DIMOSTRA CHE ANCHE TRA I COMUNISTI CI SONO POSIZIONI DIVERSE SULL’INDULTO, CONTRARI E FAVOREVOLI.

    ALFEUS, SOTTO IL COMUNISMO NON C’ERA MAFIA IN RUSSIA. E’ UN DATO DI FATTO. E ATTUALMENTE SOTTO IL COMUNISMO A CUBA NON C’E’ MAFIA. PRIMA DEL COMUNISMO A CUBA C’ERA UNA MAFIA POTENTISSIMA ANZI PIU’ MAFIE (PURE LA MAFIA ITALIANA E AMERICANA ERANO A CUBA PER SFRUTTARE PROSTITUZIONE, DROGA, GIOCO D’AZZARDO E PER FARE AFFARI). CON LA RIVOLUZIONE CUBANA LA MAFIA E’ STATA SPAZZATA VIA. LA MAFIA E’ ANTITETICA AL COMUNISMO, PERCHE’ LA MAFIA E’ PER SUA NATURA CAPITALISTICA E LATIFONDISTICA (IL COMUNISMO E’ ANTICAPITALISTA E ANTILATIFONDISTA).

    e’ un altro salvo, che interviene solo se c’e’ un isolato caso di cronaca commesso da immigrati.

    A si il Partito di Oliviero Diliberto che prende una pensione da ex Parlamentare(dopo tanti anni che non è più in Parlamento mi pare 8 se non sbaglio)di 5mila e 400 Euro al mese,complimenti bellissim oesempio di Anticapitalismo,per la seria tu chiamalo se vuoi Comunista

    @palermo è bella sentimi bene ma tu l osai che è risaputo che a Cuba tutt’ora ci sono bande criminalu che fanno traffico di organi?Ed ho sentito dire da una signora che un ragazzo Palermitano o Siciliano,no nricordo con esattezza se fosse Palermitano o più genericamente Siciliano era andato a Cuba mi apre per vacanza tornò morto,ufficialmente dissero che morì per un incidente,la salma presentava una cicatrice alla pancia la madre chiese che venisse fatta l’autopsia,e non aveva più organi,attenzioni il mio non è razzismo per i Cubani,pero’ ci tenevo a dirti vacci piano a dire che c’è una totale sicurezza ora a Cuba

    PER FORTUNA LA STRAGRANDE MAGGIORANZA DEGLI ELETTORI CINQUESTELLE SONO DI SINISTRA, AL CONTRARIO DEL SIGNOR ANDREA VALENTI.

    @palermo è bella allora ti ho già spiegato che io sono Anarchico e di base apolitico perchè non mi interessa l’argomentazione delle politica ma ovviamente io valuto i fatti morali della politica,e inoltre le ripeto,perchè non è la verità che Oliviero Diliberto da ex parlamentare prende al mese tutti quei soldi?E inoltre smettila di mandare il messaggio velato che io sia di destra solo perchè sono orgoglioso di essere Anticomunista

    E no quelle cose contro Cuba erano delle cose vere,è inutile che lei cerca di sminuirle come se non ci fossero mai state,gentile Redazione di Livesicilia cortesemente pubblicate questo mio messaggio

Leave a Reply

Your email address will not be published.