Tentata estorsione | Chieste due condanne - Live Sicilia

Tentata estorsione | Chieste due condanne

I due sono accusati di avere chiesto il pizzo al titolare di un vivaio a Palermo nel 2010. Secondo gli avvocati degli imputati, i loro assistiti si sarebbero recati dal vivaista solo per acquistare delle piante.

Il processo
di
0 Commenti Condividi

PALERMO– I pm Amelia Luise e Annamaria Picozzi hanno chiesto la condanna a 6 anni e 8 mesi per Giulio Caporrimo e a 6 anni per Stefano Scalici per tentata estorsione aggravata in concorso. Il processo si svolge con il rito abbreviato. I due sono accusati di avere chiesto il pizzo al titolare di un vivaio a Palermo nel 2010. Secondo gli avvocati degli imputati, i loro assistiti si sarebbero recati dal vivaista solo per acquistare delle piante. La sentenza è prevista per il 4 marzo.

(Fonte ANSA)


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *