Tragedia a San Giovanni Li Cuti | Travolto dall'onda, muore Scaravilli - Live Sicilia

Tragedia a San Giovanni Li Cuti | Travolto dall’onda, muore Scaravilli

Vani, purtroppo, i soccorsi.

Il medico che era stato rapito in Libia
di
0 Commenti Condividi

CATANIA. E’ morto a seguito di una profonda ferita riportata dopo avere battuto con violenza la testa sugli scogli della zona del porticciolo di San Giovanni Li Cuti a Catania. Ignazio Scaravilli, 69 anni, medico ortopedico che era stato rapito (e rilasciato a distanza di quasi sei mesi) lo scorso anno in Libia era rimasto incastrato tra le rocce dopo essere – probabilmente – caduto dopo avere perso l’equilibrio.
Secondo la ricostruzione degli investigatori, nonostante la ferita alla testa Scaravilli era riuscito a trovare riparo in una grotta riuscendo a respirare sfruttando una bolla d’aria.
Il fatto è accaduto attorno alle 14 di oggi. Sul posto, si sono portati gli agenti della Questura, i vigili del fuoco, gli uomini della Capitaneria di Porto e i soccorritori del 118. Soccorsi che, purtroppo, sono stati vani.

I funerali saranno domani, sabato 27 agosto, alla chiesa di Cristo Repubblica alle 16.30.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.