Trapani, sfida fondamentale | Castillo subito convocato - Live Sicilia

Trapani, sfida fondamentale | Castillo subito convocato

La punta argentina subito a disposizione di Boscaglia per la gara contro il Sud Tirol, terzo in classifica e imbattuto in casa. Partita decisiva per marcare il distacco dal Lecce, che insegue a un punto e che domenica riposa.

Verso la sfida in Trentino
di
0 Commenti Condividi

TRAPANI – C’è Nacho Castillo tra i convocati di mister Boscaglia per la trasferta di Bolzano contro il Sud Tirol. L’attaccante argentino è a disposizione e può già giocare dopo una settimana d’intenso allenamento. Il Trapani ha una grande occasione. La sua diretta concorrente al primo posto, il Lecce, osserva un turno di riposo. La sfida in Alto Adige si giocherà nel posticipo di lunedì sera – ore 20,45 diretta su Rai Sport 1 – ed i granata scenderanno per portare a casa un risultato positivo. Non sarà facile. Il Sud Tirol è in corsa per i play off ed è soprattutto l’unica squadra del girone che non ha mai perso in casa. I granata hanno però un ruolino di marcia di prim’ordine nelle gare in trasferta. Sono due squadre che giocano e lasciano giocare. Il Sud Tirol si propone con un 4-3-3 a volte spregiudicato. Il Trapani ha finora scelto il 4-4-2, ma durante la partita Boscaglia ha in qualche occasione messo la difesa a 3. All’andata è finita 4-0 per i granata con doppietta di Madonia, una rete su rigore, ed i gol di Abate e Docente. Il Sud Tirol dovrà fare a meno dell’attaccante Maritato, squalificato per un turno, mentre, da tempo, deve fare a meno di Clementi. Qualche problema per Branca e Bassoli ma saranno entrambi della partita. Allo Stadio “Druso” sarà battaglia. Mancano soltanto 6 giornate alla fine del campionato e le due squadre sono a caccia di punti. Il Trapani è a quota 52, con un punto di vantaggio sul Lecce, e con una vittoria potrebbe mettere una serie ipoteca sulla promozione in serie B. Il Sud Tirol è terzo, con 45 punti e non può perdere terreno. Dietro ci sono Virtus Entella a 43 punti, San Marino e Carpi a 41. Nella lista dei convocati del Trapani mancano il terzo portiere Dolenti ed il centrocampista argentino Spinelli. Boscaglia ha così chiamato il giovane Alastra che va ad affiancarsi al portiere titolare Nordi ed a Morello. In difesa potrà scegliere tra Lo Bue, Priola, Daì, Rizzi, D’Aiello, Pagliarulo, Filippi e Lo Monaco. I centrocampisti a disposizione sono Pacilli, Madonia, Basso, Caccetta, Pirrone, Giordano e Tedesco. In attacco, oltre al neo acquisto Castillo, ci sono Mancosu, Abate, Gambino, Docente e Romeo. Quest’ultimo è rientrato nella rosa dopo un lungo infortunio. La società granata ha intanto registrato un punto a suo favore dopo il sopralluogo della commissione Sport al Provinciale. I lavori di manutenzione del manto erboso procedono senza intoppi. La dirigenza del Trapani aveva posto il problema denunciando una condizione più che precaria del campo che rischia di penalizzare il gioco di una squadra che è molto tecnica e che, quando gioca in casa, deve fare i conti con avversari che si chiudono in difesa per non prenderle. Per la manutenzione straordinaria del Provinciale sarà invece necessario attendere la fine del campionato. Passi avanti anche per rendere fruibili i servizi igienici e per mettere i tornelli all’entrata dell’impianto sportivo.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.