Tre rapine e cinque arresti | nel giro di poche ore a Palermo - Live Sicilia

Tre rapine e cinque arresti | nel giro di poche ore a Palermo

Tra gli arrestati anche due minorenni. Quattro degli uomini finiti in manette, avevano rapinato un supermercato Fortè in via Albiri e la farmacia Di Fatta in via dell'Orsa Minore. Il quinto, insieme ad un complice si era fatto consegnare 600 euro da una tabaccheria in via dei Nebrodi.

Un bottino di oltre mille euro
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – Tre rapine in meno di un’ora concluse con cinque arresti da parte della polizia. I colpi sono stati messi a segno in una tabaccheria di via dei Nebrodi, dove due giovani sono fuggiti a bordo di una moto di grossa cilindrata dopo aver rapinato l’attività, alla farmacia Di Fatta, in via dell’Orsa Minore, ad opera di quattro persone armate di coltello, che successivamente hanno messo a segno un’altra rapina, ai danni di un supermercato della catena Ferdico in via Albiri.

I quattro, Salvatore Di Lello, Agostino De Luca entrambi di vent’anni e S.B. e P.D.L.F., diciassettenni, sono stati fermati a bordo di una fiat 500. Manette anche per uno dei due rapinatori della tabaccheria, si tratta di Angelo Scorza, nativo della provincia di Milano. Interamente recuperato il bottino delle rapine. Le incursioni alla farmacia e al supermercato avevano fruttato 600 euro, mentre quella alla tabaccheria 500.

 


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *