Turista ferito da un sasso | Soccorso e portato al 'Civico' - Live Sicilia

Turista ferito da un sasso | Soccorso e portato al ‘Civico’

L'intervento del Corpo Nazionale di Soccorso Alpino e Speleologico.

Il salvataggio
di
0 Commenti Condividi

SAN VITO LO CAPO (TRAPANI) – Il Corpo Nazionale di Soccorso Alpino e Speleologico assieme a quello dell’Aeronautica Militare hanno soccorso, lo scorso 16 aprile, un turista francese che, cercando di scalare una parete rocciosa, è stato ferito da un sasso che si è staccato dal versante nella località di Macari, nelle vicinanze di San Vito Lo Capo. L’operazione di soccorso ha visto impegnati sia un elicottero dell’82° centro Sar di Trapani Birgi sia due squadre a piedi del Corpo Nazionale di Soccorso Alpino allertati dalla chiamata del un compagno di scalata. I primi soccorritori arrivati sul luogo a piedi hanno subito stabilizzato il climber ferito da un sospetto trauma cranico. L’escursionista, dopo esser stato imbarellato ed issato a bordo del velivolo col verricello, è stato trasferito e ricoverato presso l’Ospedale Civico di Palermo. Le foto: https://www.facebook.com/CNSASSicilia/


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI
0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *