Vazquez, Foschi va in Inghilterra |Gila-Empoli, interesse per Trotta - Live Sicilia

Vazquez, Foschi va in Inghilterra |Gila-Empoli, interesse per Trotta

Il ds rosanero verificherà le offerte di West Bromwich e Watford. Per il dopo Gilardino, vicino ai toscani, si valuta l’ex Avellino.

calcio - serie a
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – Il primo di una lunga serie di viaggi, almeno si spera, per sbloccare un mercato fino ad ora bloccato. Rino Foschi, che dal primo luglio ha ripreso ufficialmente le redini delle trattative in casa Palermo, ha già pronto il biglietto aereo, destinazione Inghilterra, per srotolare la matassa principale della finestra estiva dei rosanero, quella che riguarda la cessione di Franco Vazquez. Il ds di Forlì, dopo aver ricevuto le direttive dal patron Zamparini e il budget da poter spendere per questa sessione decisamente al risparmio (10 milioni di euro, ndr), ha subito preso il toro per le corna e deciso di affrontare per prima cosa la questione più spinosa, ovvero quella che riguarda il trequartista italo-argentino.

Ecco che fra martedì e mercoledì il dirigente ex Cesena volerà alla volta del Regno Unito per incontrare rispettivamente le due società che hanno espresso maggior interesse per il talento di Villa Carlos Paz, West Bromwich Albion e Watford. Il club degli ‘baggies’ non ha raggiunto la cifra di 25 milioni richiesta dal presidente rosanero ma ci è andata molto vicino arrivandone a proporre 18, poco meno invece i giallorossi che gravitano fra le proprietà della famiglia friulana dei Pozzo che avevano ipotizzato una sinergia con l’Udinese per assicurarsi le prestazioni del Mudo. Spetterà dunque a Foschi ascoltare entrambe le campane, con il Tottenham che sembra uscito dalla corsa al giocatore, e trovare l’accordo più vantaggioso sia per l’eventuale acquirente che per il Palermo che con la cifra incassata potrà finalmente aprire le danze per rinforzare l’attuale rosa.

Ai già precedentemente accennati 10 milioni di budget andranno infatti sommati quelli che arriveranno dalle cessioni di Vazquez, Lazaar ed eventualmente Gonzalez. Con un tesoretto stimanto intorno ai 30 milioni Foschi potrà dunque operare con maggiore libertà per rinforzare la colonna vertebrale della squadra che, a quel punto anche senza Gilardino che dopo aver rescisso firmerà con l’Empoli, necessita di un portiere, un centrale, un regista e un attaccante che garantisca almeno la doppia cifra. Proprio in merito al centravanti della prossima stagione, con Borriello e Osvaldo piste al momento aperte ma parecchio ambite anche da diversi club di serie A con in primis le neopromosse Crotone e Pescara, i siciliani sembrano aver riacceso i fari su un profilo inseguito già nelle ultime due sessioni di mercato senza successo, Marcello Trotta.

L’ex Avellino classe ’92, con un passato sia in Championship che in Premier League, attualmente è di proprietà del Sassuolo che manderebbe volentieri in prestito il calciatore che già nella scorsa stagione a partire da gennaio ha trovato davvero poco spazio in un reparto che quest’anno disputerà anche l’Europa League e dove di conseguenza la concorrenza aumenterà in maniera esponenziale. Per la punta di Santa Maria Capua Vetere al momento le trattative sono allo stadio embrionale in attesa appunto che giungano novità dal viaggio inglese di Foschi. Intanto dalla Francia, e nello specifico dal Lione interessato al laterale Lazaar, arrivano voci di un inserimento dei rosa per il regista 25enne Clement Grenier in uscita dal club transalpino e valutato intorno agli 8 milioni di euro, cifra elevato ma non proibitiva nel caso in cui Vazquez dovesse lasciare il Palermo a breve.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *