Via il canone Rai dalla bolletta della luce, ecco quando - Live Sicilia

Via il canone Rai dalla bolletta della luce, ecco quando

La decisione di Governo e Commissione europea
I PARTICOLARI
di
3 Commenti Condividi

ROMA – Dal 2023 il canone Rai non sarà più collegato alla bolletta dell’energia elettrica. E’ quanto deciso dal governo italiano in accordo con la Commissione europea. Dunque, la bolletta diminuirà di 9 euro al mese per 10 mesi all’anno.

Il canone in bolletta era stato voluto dal Governo Renzi nel 2015 per diminuire la percentuale di italiani furbetti evasori del canone Rai. Gli evasori, in questi anni, sono diminuiti dal 36% al 10%.

Per tutto il prossimo anno, dunque, il canone sarà ancora pagato tramite la bolletta dell’energia elettrica, per poi scomparire a partire da gennaio 2023. Ciò determinerà il fatto che il canone sarà comunque pagato ma a parte. Ancora da stabilire le modalità.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

3 Commenti Condividi

Commenti

    Ed a Matteo Renzi questa notizia chi gliela darà? Se continuano così lo spingeranno ad abbandonare l’Italia per andarsene a stare definitivamente in Arabia Saudita…..

    che sia un modo per fare diminuire la bolletta della luce?e quando toglieranno i pesanti oneri di sistema?

    che sia un modo per fare finta di diminuire la bolletta della luce?e quando toglieranno i pesanti oneri di sistema?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *