Via libera al rendiconto 2021: verso lo sblocco delle assunzioni - Live Sicilia

Via libera al rendiconto 2021: verso lo sblocco delle assunzioni

Una notizia attesa da tempo.
REGIONE
di
1 Commenti Condividi

PALERMO – La giunta dà il via libera al rendiconto 2021. Dopo una lunga attesa che si protraeva da almeno due mesi arriva l’ok, un passo decisivo per sbloccare le assunzioni nell’amministrazione pubblica degli oltre 800 siciliani vincitori di concorso.

Adesso, il rendiconto dovrà passare sotto la lente d’ingrandimento del collegio dei revisori e successivamente alla Corte dei Conti per il giudizio di parifica. Infine l’ultima tappa: il passaggio in aula. Dalla maggioranza si levano parole di soddisfazione.

“Il governo Schifani oggi ha dato il benestare al Rendiconto 2021, mettendo nero su bianco numeri in chiaro miglioramento per la Regione. Voglio citare a titolo esemplificativo tre dati: l’indebitamento, rispetto al 2020, passa da 6,8 a 6,1 miliardi, mentre al contrario aumentano i pagamenti effettuati, da 18 milioni nel 2020 a 23,5 nel 2021. Ciò significa più liquidità e più risorse immesse nell’economia siciliana. Infine, aumenta anche la cassa corrente. Sono risultati su cui il governo regionale intende costruire un equilibrio finanziario sempre più virtuoso e certo”, commenta l’assessore all’Economia Marco Falcone.

“Stiamo mandando avanti – afferma il governatore Renato Schifani – un’azione decisa e proficua di regolarizzazione dei conti della Regione, grazie alla quale potremo essere reattivi rispetto alle esigenze sociali ed economiche della Sicilia. Inoltre, l’allineamento degli strumenti finanziari ci consente di fruire di opportunità quali il potenziamento della macchina amministrativa, attraverso lo sblocco delle nuove assunzioni, e la prospettiva di nuovi finanziamenti”.

Articoli Correlati


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

1 Commenti Condividi

Commenti

    politicanti che si elogiano per il minimo indispensabile……

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *