Vittoria sorprende Le Formiche | Aretusee agganciate in classifica - Live Sicilia

Vittoria sorprende Le Formiche | Aretusee agganciate in classifica

La formazione iblea riesce a conquistare i tre punti nel derby, giocato sottotono dalle padrone di casa. E anche coach Basile sottolinea la mancanza di grinta delle sue ragazze.

calcio a 5
di
0 Commenti Condividi

SIRACUSA – Il derby ibleo va nuovamente al Vittoria calcetto che, nella 7° giornata di ritorno del girone C di serie A di Calcio a 5 Femminile, batte Le Formiche 3-1. La compagine aretusea va in vantaggio al 13’ del primo tempo con uno spettacolare goal di tacco di Caserta, perfettamente imbeccata da un traversone di Zagarella da destra. Uno a zero e grande esultanza tra il pubblico del PalaLobello ma la formazione ipparina ribatte con una serie di tiri insidiosi di Di Grusa, Ricupero e Corrao, fino allo scadere quando a un minuto e mezzo dalla fine della prima frazione di gioco centra l’obiettivo con il goal messo a segno da Primavera. Si va a riposo in perfetta parità ma nella ripresa la formazione aretusea appare meno incisiva, sotto porta mancano l’obiettivo in rapida successione prima Caserta e poi Zagarella, entrambe da posizione centrale. Al 7’ dopo una serie di tentativi arriva il raddoppio del Vittoria, a segno Corrao che trova il corridoio giusto per battere Basile. A questo punto mister La Bianca chiede più concretezza ma le manovre delle aretusee si fanno sempre più imprecise, rimanendo senza risultato. A peggiorare la situazione, le ammonizioni rimediate da Firrincieli e Magliocco ed il nervosismo che si respira in campo, fattori di cui approfittano le ospiti, ieri prive dell’allenatore e in formazione rimaneggiata, che passano ancora, a poco meno di cinque minuti dalla fine con Primavera. Sul 3-1 si spengono lentamente le speranze di rimonta delle aretusee, a cui non resta che recriminare per l’occasione persa, specie alla luce dei risultati maturati sugli altri campi e soprattutto sui tanti errori commessi.

“Oltre all’occasione mancata per i tre punti persi, dispiace constatare che la squadra non ha risposto come doveva, – commenta a fine gara la presidente Rita Basile. Il lavoro del nostro staff tecnico non è assolutamente in discussione, – conclude – siamo pienamente in linea con le decisioni adottate da mister La Bianca, non posso dire lo stesso del rendimento dell’intera squadra non all’altezza rispetto a quanto messo in campo in altre gare”. Dello stesso tenore le dichiarazioni del tecnico aretuseo La Bianca. “Non abbiamo solo perso i tre punti, – ha dichiarato – ma quel che è peggio, dopo la buona gara della scorsa settimana, è constatare che questa sera siamo nuovamente scesi in campo senza motivazioni. Non assolvo nessuna, – conclude – abbiamo fornito una prestazione imbarazzante che non ha giustificazioni”.

Tabellino: LE FORMICHE-VITTORIA 1-3 (1-1 p.t.)

LE FORMICHE: Basile, Zagarella, Guardo, Steno, Magliocco, Firrincielli, Guagenti, Trigilio, Greco, Caserta, Tringali. All. La Bianca

VITTORIA: Saggio, Corrao, Di Grusa, Ricupero, Sabatino, C. Primavera, F. Primavera, Cucinotta, Sabatino, Ternullo, Lucaselli, Paneduro. All. Nobile

MARCATRICI: 13’33” p.t. Caserta (F), 18’30” F. Primavera (V), 7′ s.t. Corrao (V), 15’28” F. Primavera (V); AMMONITE: Firrincielli (F), Magliocco (F), Cucinotta (V); ARBITRI: Pasquale Caruso (Messina), Carmelo Loddo (Reggio Calabria) CRONO: Giovanni Alibrio (Siracusa).


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *