Volotea investe a Fontanarossa - Live Sicilia

Volotea investe a Fontanarossa

Nuovi collegamenti per l'aeroporto di Catania
di
0 Commenti Condividi

La compagnia aerea low cost spagnola, ha deciso di puntare su Catania con 3 nuove destinazioni in Italia:  Firenze, Genova,  Ancona, che si aggiungono a Venezia.

CATANIA – Continua l’interesse delle compagnie aeree per l’aeroporto Vincenzo Bellini di Catania.

Volotea, la compagnia aerea low-cost che collega città di medie e piccole dimensioni, stamattina ha infatti annunciato il lancio tre nuove rotte dall’aeroporto di Fontanarossa che collegheranno la città etnea direttamente a Firenze, Genova e Ancona, con tariffe vantaggiose.

“Il nostro obiettivo – spiega a Livesicilia Valeria Rebasti, Commercial Country Manager Volotea per l’Italia – è velocizzare i collegamenti tra le piccole e medie città, evitando così il transito dei passeggeri dai grandi hub. Siamo davvero molto felici di rafforzare la nostra presenza sull’aeroporto siciliano – aggiunge – attraverso il lancio di queste nuove rotte”.

I collegamenti saranno operativi per Venezia dal prossimo 19 dicembre; seguiranno quelli per Firenze, dal 28 marzo, quelli per Genova, dal 30 marzo e, infine, quelli per Ancona, dal mese di giugno.

Un’opportunità accolta con entusiasmo da Nico Torrisi, amministratore delegato di SAC, la società che gestisce lo scalo etneo.

“Con questo nuovo investimento, l’aeroporto di Catania si apre ancora ad altre destinazioni – sottolinea Torrisi – che completano l’offerta di collegamenti sulla rete nazionale e che, siamo certi, troveranno il gradimento dell’utenza siciliana”.

Con 50 aeroporti in tutta Europa, di cui 18 in Italia e con la sua flotta di Boeing 717, la compagnia aerea spagnola, in poco più di sei mesi di vita, è riuscita ad affermarsi sul mercato europeo, raggiungendo i 500.000 passeggeri trasportati a livello europeo.

 


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *