Weekend dell'Immacolata | Cosa c'è da fare in Sicilia - Live Sicilia

Weekend dell’Immacolata | Cosa c’è da fare in Sicilia

Tutti gli appuntamenti del fine settimana.

L'AGENDA
di
0 Commenti Condividi

In Sicilia, sarà un fine settimana pre natalizio davvero ricchissimo di iniziative, con mercatini di Natale, concerti, eventi e spettacoli per tutti i gusti.

A Palermo torna il Circo Greca Orfei, in viale dell’Olimpo. Gli spettacoli si tengono alle 18 e alle 21.15, mentre la domenica e i festivi alle 17 e alle 19.30.

Al Giardino Inglese, invece, torna “Palermo on Ice”, dall’8 dicembre, con la grande pista di pattinaggio su ghiaccio che da sette edizioni è un appuntamento imperdibile per appassionati di ogni età. La pista di via Duca della Verdura sarà aperta al pubblico nel weekend dalle 10 all’una di notte.

Iniziano i famosi Presepi in Sicilia, come quello realizzato dall’artista Carmelo Maltese, nella Chiesa di Maria Santissima Regina Pacis di Palermo. Il Presepe è aperto al pubblico dall’8 dicembre 2018 al 6 gennaio 2019 negli orari di apertura della chiesa, dalle 9 alle 12 e dalle 16.30 alle 19.30.

Anche a Cinisi, torna il celebre Presepe artistico semovente di Giacomo e Lorenzo Randazzo, ospitato nel salone comunale del Palazzo dei Benedettini, che mette in mostra gli antichi mestieri della tradizione siciliana.

Mentre, il Coordinamento del Fiat 500 Club Italia di Bolognetta presenta la nuova edizione dei “Presepi in 500”, dall’8 dicembre, allestita all’interno dell’oratorio della Chiesa del Beato Padre Pino Puglisi nel cuore della cittadina.

Un luogo in cui poter rivivere il Natale, è il Presepe Artistico Meccanico di Blufi, il più grande Presepe meccanico delle Madonie, con oltre 40 metri quadri e più di 50 personaggi in movimento realizzati a mano, aperto al pubblico dall’8 dicembre.

Dopo l’arrivo dell’ambitissimo titolo di Borgo più bello d’Italia 2018, Petralia Soprana si prepara per l’evento legato alla Natività, con la 12esima edizione del “Presepe d’InCanto”, allestito dall’8 al 30 dicembre all’interno del settecentesco Palazzo Pottino.

A Palermo proseguono la mostra “Vestiture del Regno di Sicilia”, la collezione di abiti e gioielli d’epoca in mostra a Palazzo Mirto; e la mostra fotografica “Palermo 1970/1996”, una mostra per raccontare gli anni del Cardinale Pappalardo, nella Biblioteca Centrale della Regione Siciliana “Alberto Bombace”, visibile dalle 16.30.

L’Auditorium Rai ospita “Natale in Jazz”, concerto dell’ensembre Jazz Lab diretta da Alejandra Bertolino Garcia in programma sabato 8 dicembre alle 21.

Invece, il ciclo “Giovani interpreti italiani per Beethoven”, prosegue con il 7° concerto al Teatro Politeama di Palermo con Alberto Ferro. L’Orchestra Sinfonica Siciliana domenica 9 dicembre alle ore 17,30 sarà diretta ancora una volta dal francese Maxime Pascal, basso Otto Katzameier. In programma: Ludwig van Beethoven (1770-1827) Concerto n. 4 in sol magg. Op.58 per pianoforte e orchestra; Maurice Ravel (1875-1937) Pavane pour une infante défunte (Pavana per una infanta morta) per piccola orchestra. Gustav Mahler (1860-1911) Blumine (dalla prima versione della Sinfonia n.1); Lieder eines fahrenden Gesellen (Canti di un viandante) per basso e orchestra.

Domenica 9 dicembre alle ore 17.00, per il cartellone Isola di teatro, andrà in scena al Teatro Libero lo spettacolo Le stelle di sotto, della Compagnia Ruotalibera Teatro di Roma. Il testo e la regia sono di Tiziana Lucattini con la collaborazione artistica di Fabio Traversa, in scena ci saranno Alessandro Garramone e Fabio Traversa.

Al Cine Teatro Roma di Bagheri, domenica alle 16, va in scena il Musical “Arendelle, le principesse del regno di ghiaccio”. Liberamente ispirato al cartone “Frozen – il regno di ghiaccio”, la magica storia di Anna ed Elsa in versione Musical.“

Torna, anche, la Rassegna Cinematografica Internazionale Sport Film Festival, che sarà protagonista di diverse iniziative che coinvolgono, attraverso le produzioni cinematografiche, il tema dello sport e quello sociale. Tra gli appuntamenti in programma, è previsto il “Gran Galà del Paladino D’oro” il 9 dicembre alle ore 21.30 al Real Teatro Santa Cecilia. Il Festival, nato da una felice intuizione del giornalista sportivo Vito Maggio, nasce nel dicembre del 1979 e dal 2005 è diretto da Roberto Oddo.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI
0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.