Zamparini promuove Cetto| "Via uno tra Vazquez e Zahavi" - Live Sicilia

Zamparini promuove Cetto| “Via uno tra Vazquez e Zahavi”

Il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, parla a Livesicilia della partenza di Balzaretti e dei futuri assetti della squadra rosanero. "Il futuro è sicuramente Sannino. Chi parte? I giovani. Uno tra Vazquez e Zahavi andrà via, non possono restare entrambi. E poi c’è Migliaccio che ci ha chiesto ufficialmente di andare via".

IL PRESIDENTE DEL PALERMO A LIVESICILIA
di
31 Commenti Condividi

Ha lavorato per tutto il giorno: tra affari personali, stadio, Movimento per la Gente e ovviamente Palermo Calcio. Maurizio Zamparini da questa mattina è a Palermo, senza interruzioni si è immerso anche nelle acque del calciomercato per definire alcuni aspetti riguardanti la squadra rosanero.

LiveSicilia lo ha ascoltato per capire come è andata la vicenda Balzaretti, affare che ha spaccato in due la tifoseria rosanero: “E’ stata una trattativa delicata – dice Zamparini – il Palermo ha fatto quel che ha potuto, abbiamo offerto il massimo al calciatore. Quando gli ho parlato, lui è entrato subito in difficoltà, ha parlato per almeno due ore al telefono, non so con chi, ma credo che non sia stato solo lui a prendere questa decisione. Dopo la mia offerta ho notato che Federico era cambiato, è come se fosse entrato in confusione. Ma adesso non voglio più parlare di questa vicenda, pensiamo al futuro”.

Appunto presidente, il futuro potrebbe essere Peluso? “Non lo so – afferma il patron – il futuro può essere chiunque, il futuro è sicuramente Sannino. Per adesso abbiamo giocato senza Balzaretti, siamo comunque alla ricerca di un’alternativa, vediamo cosa ci offre il mercato”.

Zamparini confida molto sul lavoro di Sannino, e stando alle ultime che arrivano da Malles, sembra che il tecnico abbia già inserito una lista di promossi e bocciati: “Cetto rimane – aggiunge Zamparini a LiveSicilia – sta dando sicurezza, si muove bene, è un centrale e sicuramente ci può dare una mano. Chi parte? I giovani. Uno tra Vazquez e Zahavi andrà via, non possono restare entrambi. E poi c’è Migliaccio che ci ha chiesto ufficialmente di andare via. Non abbiamo ricevuto nessuna offerta, ma da qui fino a fine mercato sicuramente ne vedremo delle belle, anche perché i fuochi d’artificio sono sempre alla fine. Vediamo chi ci richiede Migliaccio e poi ne parleremo anche con lui. I tifosi però devono avere fiducia, non so a che punto è la campagna abbonamenti, ma non mi interessa, io voglio solo vedere i tifosi contenti e soddisfatti. Chiedo loro di avere fiducia, perché questa squadra pian piano sta diventando un vero gruppo, un collettivo solido, e nel calcio è la qualità principale che una formazione deve avere per andare avanti. Sannino sta lavorando soprattutto su questo, ovviamente queste amichevoli non servono tantissimo, anche perché gli avversari sono inferiori. Ho visto però dei buoni movimenti e tutto questo mi incoraggia. Spero in una buona stagione”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

31 Commenti Condividi

Commenti

    A posto siamo, resteremo con Cetto titolare e a sinistra Garcia

    Marco Gullà ha perso un’occasione per fare giornalismo pungente, o forse non legge i commenti che si susseguono su questo sito sulle vicende rosanero.
    Nessuna domanda sul perché dell’offerta di rinnovo soltanto adesso e che a molti è sembrata una sorta di “lavata di mani”; del perché dichiarasse sempre che Napoli o Roma erano ottime squadre per Balzaretti; del perché riportare in maniera anomala l’offerta sul sito ufficiale del Palermo; del perché non insistere sul flop (adesso ne ho certezza) della campagna abbonamenti e sul malumore che serpeggia nella quasi totalità della tifoseria (altro che spaccata, su questo fronte è unita eccome!); sul perché mandare via Vazquez che l’anno scorso definiva “erede di Pastore” e perché non debba succedere lo stesso con Dybala; che fine hanno fatto gli arabi; e lo stadio? ecc…

    In realtà nessuno ha mai fatto le domande giuste a Zamparini.
    Nessuno gli rinfaccia le enormi cantonate prese, le tante bugie dette, la sua gestione della stagione passata, di cui è l’unico responsabile, visto che è il primo a dire che è un accentratore. Nessuno.
    Non vorrei che Perinetti fosse venuto qui a Palermo in veste di liquidatore. I segnali ci sono tutti : smantellamneto della squadra, mercato solo con rientro prestiti e /o vecchie glorie ( Rios ) e (forse) giovani promesse ( dyabala).
    Adesso Cetto è diventata l’alternativa per il centro della difesa, magari Mantovani lo rimettiamo sulla fascia e a centrocampo stiamo bene così. In attacco abbiamo Hernandez Miccoli e illusione Ilicic,sempre che non si trovi un acquirente anche per lui…
    Io mi sono abbonato, ma comprendo chi comincia ad avere dubbi…Presidente, forse è arrivato il momento della chiarezza. Aldilà della gratitudine per le stagioni passate, bisogna rispettare i tifosi, i veri tifosi.
    Nessuno di noi è un bambino da prendere in giro con qualche caramella…

    Nessuno può dire più che Zamparini abbia sbagliato in questa trattativa qualcosa in quanto Balzaretti nella lettera di addio ai tifosi ammette a chiare lettere che se ne è andato per sua scelta personale. Gullà non credo abbia perso alcuna occasione ma semplicemente ha riportato quello che il presidente gli avrà detto. Magari le domande che Claudio avrebbe voluto le ha fatte e Zamparini non ha risposto…

    esatto, infatti ha detto che Cetto centrale gli piace e Sannino ha già riproposto Mantovani a sinistra.
    Per cui stiamo bene così, anzi… c’è da smaltire la rosa, Migliaccio in testa.
    Il giocattolo si è rotto, è stato bello finché è durato.

    Bravo Fabio, come ho scritto pure io, vorrei capire cosa e’ venuto a fare il signor Perinetti a Palermo. Tu hai usato la parola giusta “liquidatore”, e devo dire che tutto sembra andare in quella direzione, Perinetti conosce gia’ la piazza specialmente nei momenti molto critici.
    Ma scusate avete gia’ dimenticato la buffonata Panucci?
    Da persona intelligente, il signor Panucci appena ha capito le intenzioni della societa’ e cioe’ smantellamento e mancanza di un progetto serio, ha salutato tutti ed e’ andato via.
    Ma secondo voi Migliaccio perche’ continua a chiedere di essere ceduto?
    Con lui non ci sono problemi sull’ingaggio o mi sbaglio.
    Perche’ a Miccoli non viene rinnovato il contratto?

    Squadra mediocre pronta per la retrocessione.

    Nessuno fa le domande giuste a zamparini perchè quando se lo trovano di fronte se la fanno addosso, hanno paura che lasci il palermo. Ora ne so un’altra a zampalesta non interessa la campagna abbonamenti, ma come ha sempre attaccato i tifosi che a suo giudizio sono pochi quelli che si abbonano, non sarà perchè non si sta abbonando nessuno e lui fa l’indifferente. Caro presidente faresti prima a dire che il tuo progetto ormai volge al termine, hai temporeggiato per lo stadio ma ora hai capito che difficilmente, causa la politica e la burocrazia, potrai costruirlo e stai accompagnando la squadra in B per instaurare un clima di contestazione da sfruttare come scusa per rendere più facile la tua uscita di scena.

    Ore 22:05 ZAMPARINI: “Quando sono arrivato feci una promessa ai tifosi e alla piazza di Palermo dicendo che entro tre anni saremmo andati in Serie A. Poi è successo e sono stato felice di aver dato questa gioia al popolo rosanero. Adesso penso e prometto di farcela che entro quattro anni andremo in Champions”.

    Ore 22:40 ZAMPARINI: “Se mi sento di promettere altri colpi di mercato ai miei tifosi? I colpi non esistono, sono convinto che quest’anno il vero colpo sarà Sannino.

    Infatti in champions non si va con i colpi si ci va con munoz-labrin-pisano-garcia-viola-barreto-cetto-zahawi-ecc…. ma cosa importante con sannino alla guida. Zamparini vedi che sannino è un normale mestierante del calcio non è gesù cristo.

    AhAhAhAhAhAhAhAhAhAh a tratti è esilarante AhAhAhAhAhAhAh

    Zamparini e’ un imprenditore quando ha rilevato il Palermo ha investito oggi ha ripreso il capitale e’ guadagna ogni anno ….non sbaglia ! l’unico appunto e’ …
    perche societa virtuose come udinese che fatturano meno del palermo sono sempre ai vertici , riescono a tenersi il portabandiera , e noi no? be Zampa un paio di domande me le farei !! Zahawi e Vazquez li hai comprati tu , ora non possono giocare insieme !!!……
    puo darsi che l’errore piu grande sia stato mandare Sabatini ? buonagiornata

    Zamparini ma chi vuoi prendere per i fondelli?Lo sai benissimo come sta andando la campagna abbonamenti!!!Il popolo palermitano che ti è stato grato per averci portato in a ormai ha capito tutto di te!!Come dicono a Bolzano ti sei fatto schifiare!!!

    Bisogna però comprendere il momento in cui si trova il mercato, quest anno nessuno tranne gli sceicchi si può permettere di spendere, specie avendo il fair play finanziario alle porte, quindi io tutte queste manovre le vedo come un tentativo di “sparagnare”, non come uno smantellamento della squadra per vendere, se cosi fosse Zamparini avrebbe l’interesse di far aumentare di valore la squadra per venderla un sacco di soldi, non di svalutarla per venderla a meno!

    Udite udite al presidente non interessano gli abbonati.
    Ennesimo segnale di abbandono, vedrete che uno di questi giorni come ha fatto Preziosi al Genoa dichiarera’ che la societa’ e’ in vendita.
    L’uomo giusto per gestire la crisi l’ha preso ed e’ uno che conosce bene la piazza, il signor Perinetti altro pagliaccio del circo.
    Il valore della rosa si e’ abbassato quindi sara’ piu’ facile vendere.
    Il miglior acquisto dice che e’ Sannino ma io non mi stupirei che il mister dia le dimissioni prima del campionato e gia’ qualche segnale c’e stato.
    Adesso aspettiamo la cessione di Migliaccio altra buffonata che va avanti da inizio mercato.
    Solo una cosa buona e’ stata fatta, la scelta dello sponsor tecnico (Puma).

    @Riccardo
    Fare domande è una delle prerogative di un giornalista, altrimenti mettere sotto la bocca un microfono a chicchessia lo sanno fare tutti.
    Tra l’altro in testa viene riportato “IL PRESIDENTE DEL PALERMO A LIVESICILIA”, il che lascia presupporre che abbia rilasciato un’intervista con domande e risposte, non che abbiano colto qualche dichiarazione al volo.
    P.S. Balzaretti è andato via anche perché non ha avvertito fiducia attorno a se, vedendosi offerto a destra e a manca; l’offerta del Palermo è arrivata fuori tempo massimo, anomala nei tempi e nei modi, ed è sembrata a me e a tanti altri la classica “lavata di faccia” per tenere buoni i tifoso e scaricare le colpe ad altri.

    Alcune domande per Zamparini:
    è evidente che l’obiettivo della squadra non può che essere la salvezza. Perchè da due anni a questa parte gli obiettivi sono cambiati? Perchè si sta liquidando la squadra monetizzando? Per lei Palermo è solo un’impresa a fine di lucro? Le ricordo che anche in regime di fair play finanziario altre squadre con bacini di utenza inferiori al Palermo, si pongono ben altri obiettivi (Montpellier, Udinese) e possono ambire a progetti importanti come nuovo stadio ed apertura ad investitori esteri. Non si può finalizzare tutto allo speculare ed incassare.

    CETTO LA QUALUNQUE Centrale e Zamparinos terzino sinistro. propongo come allenatore ORONZO CANA.

    Mi fa impazzire che tutti prendete come esempio l’Udinese quando sta facendo la stessa identica cosa che fa il Palermo se non anche peggio, nel giro di due anni ha venduto e sta vendendo Sanchez, Zapata, Inler, Isla, Asamoha, Handanovic, Armero, e qualcuno sicuramente me lo sto scordando, se voi anti-Zamparini fosse stati tifosi dell’Udinese avreste scritto le stesse identiche cose su “LiveFriuli”, siete “a zza betta cuntriarusa”, finitela!!

    Marco vedo che Zamparini ti ha conteggiato la malattia della presa per il c..o, solo che nel tuo caso ti ci prendi tu stesso.
    L’Udinese e’ vero che sta cambiando tutto e ha ceduto molti giocatori, pero’ al contrario del Palermo, ha avuto la forza e la volonta’ di tenerli almeno un paio di anni, infatti forse tu hai dimenticato che l’Udinese puo’ vantare 2 qualificazioni in Champions.
    Gia’ ci basta Zamparini se poi anche quella minima parte di tifosi che crede ancora alle favole di questa societa’ pensa di prendere per il c..o o cercare di fare diventare fenomenale la squadra attuale fattivi un bellu esami ri coscienza.
    Distinti saluti.

    che schifo !! cetto e munoz titolari. roba da ridere

    @Carmelo perchè Pastore quanto è rimasto da noi? E Balzaretti? e Migliaccio? e Nocerino? e Cavani (nonostante i fischi)? e Toni? e Amauri? e Barzagli? e Kijaer? e Grosso? e Zaccardo? e Cassani? Sono tutti rimasti almeno un paio d’anni come dici tu, soltanto Silvestre è rimasto una sola stagione, ma li è stato lui a kiedere di essere ceduto perchè voleva giocare in una grande, quindi se c’è qualcuno che si prende da solo per i fondelli quello sei tu, che pur di andare contro la società ti appigli a tutto! Inoltre se ti guadagni la qualificazione in champions e poi la vai a giocare con ragazzi della primavera che senso ha aver lottato un campionato intero per guadagnartela?
    La verità è che non sapete a cosa aggrapparvi prima pur di criticare la società, se Zamparini avesse fatto quello che hanno fatto i Pozzo a Udine vi sareste inferociti, mi spieghi l’udinese in questo momento che squadra ha? Da Champions?? ma fammi il favore

    Scusate l’intrusione ma abbiamo un problema serio: la nostra salute.

    Incendio di Bellolampo. Gli indirizzi:

    rp@minambiente.it

    Ministero della Salute
    URP Ufficio relazioni con il pubblico
    Telefono: dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 12 ai numeri 06.5994.2378 – 06.5994.2758
    E-mail dal sito http://www.salute.gov.it/servizio/sendMail2.jsp

    Centro nazionale per la prevenzione e il controllo delle malattie (Ccm)
    E-mail: info@ccm-network.it

    Scusate ancora e se potete telefonate o scrivete agli indirizzi scritti sopra.
    Grazie

    Ma qualcuno sa che fine ha fatto l’ex Samp e Juve Ziegler? Non sarebbe buono come sostituto di Balzaretti? Se qualcuno della società legge questi post mi permetto di suggerirlo, come alternative Peluso, Morleo e Mesbah scaricato dal Milan (si potrebbe anche prendere in prestito)

    @Marco
    L’Udinese ha lo stesso allenatore da 5 anni, non 5 in un anno! E un progetto serio!

    @Claudio anche se il Palermo avesse lo stesso allenatore da 5 anni vi sareste lamentati lo stesso per tutte le cessioni fatte, se invece lo fa un’altra squadra allora è sicuramente un progetto più serio del nostro

    @luca sofri
    come mai questo nick?
    Per tutti gli anti-Zamparini, devo dire che dopo quest’ultima sparata vi capisco e vi sono vicino. Sono convinto che anche Prince sarà saltato dalla sedia

    Oltre a quelli citati da Marco come alternative a Balzaretti aggiungerei anche Dossena e Aronica del Napoli, voglio dire i giocatori ci sono, ma li devi comprare, non possiamo aspettare l’ultimo giorno di mercato.
    Coma punta, ci sono Denis, Floccari ma siamo sempre la’ devi iniziare ad impiantare delle trattative, come centrale riprova a prendere Spolli del Catania, ci vuole volonta’ e investire un po’ magari con qualche prestito con diritto di riscatto.
    Io sarei gia’ contento con questa formazione:
    Ujkani,Pisano,Aronica,Mantovani,Spolli,Donati,Barreto,Rios,Bertolo,Miccoli, Denis.
    Voglio dire giocatori tutti alla portata del Palermo.
    Poi i vari Ilicic,Viola,Milanovic,Kurtic,Hernandez,Garcia, se poi c’e di bisogno qualcosina a gennaio si cerchera’ di andare ai ripari. CHIEDO TROPPO?.

    @Marco
    quindi cambiare allenatori e ds come nulla fosse fa parte di un progetto? Spiegami quale perchè io non l’ho capito!
    La verità è che non c’è ambizione, punto!

    @Claudio mi spieghi a parte Delio Rossi quale altro allentore in questi anni non meritava l’esonero? Il problema semmai è stato prenderli, perchè non mi dire che Mutti è un allenatore da serie A, non mi dire che Cosmi era da tenere etc etc

    aronica??? uno scandalo di difensore. tutti i gol del napoli venivano dalla sua parte. difatti il napoli lo vende!! e naturalmente lo dovremmo prendere noi. ci manca solo lui con munoz ujkani e cetto. e siamo completi.

    Manco a farlo apposta, leggo su calciomercato.it che il Palermo sarebbe interessato a Ziegler, come avevo suggerito io in un post precedente, ma uno stipendio da parte di Zamparini no? 😀

    C’è qualche motivo sulla mancata pubblicazione del mio post? Forse è davvero Luca Sofri e non vuole rogne?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.