Messina, 700 candidati al consiglio comunale - Live Sicilia

A Messina la carica dei 700 candidati al consiglio comunale

Numeri record
ELEZIONI
di
1 Commenti Condividi

MESSINA – Oltre 700 candidati per le prossime Amministrative al consiglio comunale a Messina. E’ la previsione che emerge a quattro giorni dalla scadenza per la presentazione delle liste che appoggeranno i cinque candidati a sindaco. A Messina, diversamente dal resto della Sicilia, c’è tempo infatti fino a mercoledì prossimo.

Ieri il primo a presentarle è stato il candidato a sindaco Federico Basile, di Sicilia Vera, con le sue prime otto liste: Basile sindaco di Messina, Amo Messina, Con De Luca per Basile, Insieme per il lavoro Clara Crocè, Senza se e senza ma, Orgoglio messinese, Mai più baracche, Gli amici di Federico. Nei prossimi giorni sarà presentata la nona lista quella di Prima l’italia voluta dal deputato Nino Germanà che a Messina ha fatto una scelta diversa staccandosi dal Centrodestra facendo un accordo con l’ex sindaco Cateno De Luca.

Il candidato a sindaco del centrodestra Maurizio Croce invece dovrebbe avere da 7 a 8 liste di supporto: Fi, FdI, Ora Sicilia,UDC-Sicilia Futura, Azzurri per Messina che prevede i leghisti che non hanno seguito Germanà, Nuova Dc, una lista composta dagli Animalisti e quella con il nome del candidato sindaco. Nel centrosinistra Franco De Domenico, oltre che sui simboli di Partito Democratico e Movimento 5 stelle conterà anche sulla lista “Coalizione civica per Messina”, che raduna i partiti e i movimenti si sinistra, e poi c’è l’elenco che porta il suo nome. Quattro in tutto, ma si lavora anche all’ipotesi di una quinta lista.

Il medico Salvatore Totaro, sarà sostenuto dalla lista Futuro Trasparenza e Libertà, di cui è leader l’ex consigliere comunale Daniele Zucarello. Infine , Gino Sturniolo, candidato di sinistra fuori dagli schieramenti, correrà sostenuto dal simbolo Messina in Comune. Moltissimi i candidati che si sfideranno anche nelle sei circoscrizioni.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

1 Commenti Condividi

Commenti

    E’ meglio di un corcorso pubblico per infermiere dove si candidano in 100.000.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.