Abusi, arrestato a 88 anni - Live Sicilia

Abusi, arrestato a 88 anni

TAORMINA
di
0 Commenti Condividi

Un pensionato di 88 anni, A.L.P., è stato arrestato dai carabinieri della compagnia di Taormina dopo una condanna a sei anni per violenza sessuale, avvenuta tra il dicembre del 1998 e l’aprile del 1999, nei confronti di una bambina che allora aveva 5 anni. L’uomo era stato arrestato all’epoca dei fatti, avvenuti nel 2002. I militari hanno adesso eseguito un ordine di carcerazione emesso dalla Procura di Messina. Secondo l’accusa l’uomo avrebbe ripetutamente abusato della bambina, compagna di giochi della nipotina, nella sua abitazione di Mongiuffi Melia. Avrebbe costretto la vittima a compiere atti sessuali ed a baciarlo. Le indagini che portarono all’arresto dell’anziano furono avviate dopo che la bimba raccontò l’accaduto alla nonna e poi alla mamma.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *