Agrigento-Biella vale il primo posto | Trapani, a Legnano per il riscatto - Live Sicilia

Agrigento-Biella vale il primo posto | Trapani, a Legnano per il riscatto

Giornata cruciale nel girone Ovest, la Fortitudo sfida la capolista, insidia lombarda per la Lighthouse.

basket - serie a2
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – Ancora una giornata di campionato cruciale nel girone Ovest di serie A2 di basket. Si accendono le luci al PalaMoncada di Porto Empedocle per la sfida tra Fortitudo Agrigento e Angelico Biella, ovvero la seconda contro la prima della classe, in un match al quale gli uomini di coach Franco Ciani si presentano dopo un filotto di sette vittorie consecutive. Necessità di riscatto, invece, per la Pallacanestro Trapani, che dopo la sconfitta cinterna contro la Eurobasket Roma torna in trasferta per affrontare la Europromotion Legnano: sfida fondamentale per continuare a dare l’assalto alle posizioni che valgono i playoff.

Franco Ciani prova a suonare la carica in vista dello scontro diretto del PalaMoncada. Arriva la capolista, nonchè principale rivale della Fortitudo in classifica, e il coach vuole una prestazione di grande intensità: “La compattezza del gruppo e la qualità diffusa di questo gruppo sono un’assicurazione anche nei momenti in cui i nostri terminali offensivi non hanno una giornata felice, e può accadere. Ma abbiamo anche superato la fase in cui siamo legati al rendimento di uno o due giocatori. Noi pensiamo partita dopo partita alle varie situazioni che si possono creare, la nostra capacità è quella di poter giocare con quintetti e con assetti diversi, con un quintetto molto piccoli oppure con il doppio pivot. Distribuendo le responsabilità e avendo la possibilità di variare l’idea tattica, abbiamo il modo di trovare l’assetto migliore di partita in partita, andando poi a scegliere quella in cui rendiamo maggiormente. Anche ad Agropoli abbiamo dominato negli ultimi due quarti perchè abbiamo trovato un ritmo importante e abbiamo rimesso le cose a posto. Biella, per quanto abbia delle ottime attitudini difensive, ci obbliga a restare attenti e ordinati in attacco, ma le loro qualità si esprimono soprattutto in attacco. Hanno la miglior coppia di americani per rendimento, gran parte dei palloni passa da loro, sarà particolarmente complicato togliere loro dei punti dalle mani. Il primo input per provare a vincere credo che sia l’aspetto difensivo e il ritmo e l’intensità con cui faremo qualsiasi cosa in campo”.

Ugo Ducarello lamenta ancora delle assenze fondamentali, ma vuole vedere la sua Pallacanestro Trapani in grado di reagire, in quel di Legnano contro la Europromotion: “È stata una settimana terribile, non ci siamo mai allenati al completo, ci sono state tante defezioni e, giocoforza, abbiamo dovuto fare di necessità virtù: tanto lavoro sui fondamentali e poco agonismo. Quando hai così tanti problemi è normale che giochi con la testa sgombra ma andremo a Legnano con l’idea di vincere. Sarà una partita particolare, giochiamo contro la capolista e gli stimoli non possono mancare. La partita dell’andata ci ha insegnato alcune cose ma, più che studiare troppo le loro caratteristiche, dovremo concentrarci su di noi, evitare le palle perse e non concedere ai loro esterni la possibilità di produrre gioco. Loro sono in fiducia, giocano con grande entusiasmo e sono consapevoli dei loro mezzi. Vincere aiuta a vincere, e stare bene psicologicamente ti porta ad avere sempre la convinzione di potercela fare, anche quando sei in svantaggio. Mays dovrebbe essere in campo, stiamo provando alcuni diversivi per arginarli ma, per farlo, ci vogliono gli interpreti, per questo mi auguro che la condizione fisica di qualche giocatore migliori. Non dobbiamo avere paura, dobbiamo essere positivi, abbiamo sempre reagito alle difficoltà e così dovremo fare anche questa volta”.

Articoli Correlati


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *