Akragas, torna Thiago Cazè |Effetto Esseneto col Taranto - Live Sicilia

Akragas, torna Thiago Cazè |Effetto Esseneto col Taranto

I biancazzurri ritrovano il difensore, allo stadio prevista una buona affluenza di pubblico.

calcio - lega pro
di
1 Commenti Condividi

AGRIGENTO – Alla vigilia della sfida contro il Taranto, la squadra di Lello Di Napoli ritrova una pedina importante della difesa biancazzurra, il cui apporto è sicuramente mancato in questa prima parte di campionato. Dopo nove giornate rientra dalla squalifica il difensore Thiago Cazè Da Silva, uno dei pochi giocatori dell’Akragas rimasti dalla scorsa stagione dopo la buona stagione con Pino Rigoli alla guida della squadra.

Il difensore parla alla vigilia della gara scusandosi innanzitutto per il suo gesto costato la squalifica: “Non è stato facile rimanere fuori dai campi tutto questo tempo – spiega – mi sono più volte scusato per il mio gesto ma non l’ho fatto di proposito. Oggi sto bene, mi sono messo a disposizione del mister che farà le sue scelte, da due mesi mi alleno duramente e posso giocare subito”. Il giocatore ritorna grintoso con l’intenzione di farsi perdonare la lunga squalifica con una grande prestazione, cosa che potrebbe convincere Di Napoli a schierarlo titolare: “A me piace giocar esterno, poi sarà il mister a fare le sue scelte. Con il Taranto non sarà facile perché loro vengono da una sconfitta interna da riscattare immediatamente, noi però all’Esseneto vogliamo vincere, soprattutto dopo il pareggio dell’ultima gara arrivato allo scadere”.

Se Thiago Cazè è carico non è da meno il centrocampista Luca Palmiero, rientrato dall’infortunio e ufficialmente a disposizione di mister Di Napoli. Anche lui in conferenza stampa prima dell’importante gara che arriva dopo tre pareggi consecutivi e una striscia positiva di 5 gare, è determinato per esprimere in campo il suo valore: “spero di poter scendere in campo per dare il mio contributo, anche se per uno spezzone di partita. Ho tanta voglia di scendere un campo. In questi giorni il mister mi ha impiegato come play davanti la difesa, è un ruolo che mi piace”. La squadra è concentrata mentre all’Esseneto si prevede una presenza maggiore di tifosi, grazie all’iniziativa della società che concede due biglietti al prezzo di uno.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

1 Commenti Condividi

Commenti

    Cazè è un grande giocatore, perchè non lo cedete al Palermo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *