Alcamo, tampona l'auto dei carabinieri e scappa: denunciato

Alcamo, tampona l’auto dei carabinieri e scappa: denunciato

Il giovane alla guida, per eludere il controllo, si è dato alla fuga
IL FATTO
di
0 Commenti Condividi

ALCAMO (TP) – I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Alcamo hanno denunciato un giovane appena maggiorenne, nato a Palermo ma residente ad Alcamo, per resistenza a Pubblico Ufficiale e lesioni personali.

Le indagini

I militari dell’Arma, dopo un’attenta e minuziosa indagine, tramite l’analisi di filmati estrapolati da circuiti di videosorveglianza e l’escussione di testimoni informati sui fatti, hanno identificato il giovane quale presunto responsabile del violento tamponamento che pochi giorni prima lo stesso aveva causato ai danni di una gazzella dei Carabinieri.

Il fatto

Durante il turno perlustrativo notturno una vettura della Sezione Radiomobile, mentre percorreva la S.P. 47, intenta ad immettersi sulla bretella autostradale, veniva violentemente tamponata da una Fiat Panda. Il soggetto alla guida, al fine di eludere il controllo, si dava alla fuga è dopo aver impattato una seconda volta contro l’auto dei Carabinieri si divincolava facendo perdere le proprie tracce in direzione Castellammare del Golfo.

La denuncia

I militari, trasportati presso il locale nosocomio risultavano affetti da trauma cranico e lesioni varie guaribili in 5 giorni. A seguito delle indagini esperite e dell’accertamento del numero di targa i Carabinieri hanno potuto risalire al presunto responsabile che è stato denunciato.


0 Commenti Condividi

Articoli Correlati


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *