Appello fuori tempo massimo | Rancadore rimarrà a Londra - Live Sicilia

Appello fuori tempo massimo | Rancadore rimarrà a Londra

La procura inglese non è riuscita a presentare la domanda contro la decisione della Westminster Magistrates' Court che ha respinto l'estradizione.

mafia
di
0 Commenti Condividi

LONDRA – Non ci sarà l’appello contro la decisione della Westminster Magistrates’ Court di Londra che ha respinto l’estradizione in Italia di Domenico Rancadore, accusato di mafia e arrestato lo scorso agosto nella capitale britannica dalla polizia inglese su indicazione di quella italiana dopo 19 anni di latitanza. Come si legge sul sito della Bbc, il Crown Prosecution Service (Cps), la procura inglese, non è riuscita a presentare la domanda entro i tempi previsti dalla legge. Nel corso di una udienza che si è tenuta oggi alla Westminster Magistrates’ Court il giudice Quentin Purdy ha concesso “come precauzione” la libertà su cauzione “incondizionata” a Rancadore, che di solito viene data a chi non può ripetere un crimine, e ha dichiarato: “Lei è libero di andare per quanto concerne questa corte”. L’Alta corte di Londra dovrà ora ratificare il rigetto dell’appello.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.