Ars, il sindaco di Bagheria Tripoli prenderà il posto di Lagalla - Live Sicilia

Ars, il sindaco di Bagheria Tripoli prenderà il posto di Lagalla

Il primo cittadino della "città delle ville" ha deciso di accettare, ora deve dimettersi. Un seggio si libera anche con le dimissioni di Rossana Cannata
PALAZZO DEI NORMANNI
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – Sarà il sindaco di Bagheria (Palermo) Filippo Maria Tripoli di Italia Viva, ma eletto nella sua città con una coalizione civica, a subentrare in Assemblea regionale siciliana a Roberto Lagalla, sindaco di Palermo, il quale si è dimesso da deputato regionale eletto nella lista ‘Idea Sicilia’ per accettare il nuovo incarico di primo cittadino del capoluogo siciliano. Lo ha comunicato nel pomeriggio, nel corso della seduta d’aula il presidente dell’Ars Gianfranco Miccichè.

Tripoli, che risulta primo dei non eletti nella lista ‘Idea Sicilia’, ha deciso di accettare, ma le due cariche sono incompatibili, pertanto, avrà un mese di tempo per decidere se proseguire nell’impegno di sindaco a Bagheria o restare a Sala d’Ercole fino al termine della legislatura, la cui scadenza dovrebbe essere a novembre.

Anche Rossana Cannata (FdI), eletta sindaco di Avola (Siracusa) e già insediata rinuncerà al seggio all’Ars.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.