Baldini: "In mezz'ora 4 gol dà fastidio, il Palermo un cantiere aperto"

Baldini: “In mezz’ora 4 gol dà fastidio, il Palermo un cantiere aperto”

"Ci sono dei ragazzi che devono andare via a giocare, come Felici"
POST PARTITA
di
1 Commenti Condividi

Il tecnico del Palermo Silvio Baldini è intervenuto in conferenza stampa al termine della gara amichevole giocata dai rosanero contro il Pisa. I siciliani sono stati sconfitti con il risultato finale di 5-0 e l’allenatore toscano dei rosa ha commentato l’incontro: “Non sono preoccupato. Se in mezz’ora prendi 4 gol vuol dire che lo spirito non era quello giusto. Va bene che era il Pisa reduce dalla finale playoff per andare in Serie A, ma qualcosa dobbiamo registrare. Sono sconfitte indolore, servono solo a capire cosa bisogna fare e chi siamo. Non sono preoccupato, anche se dà fastidio. Questa squadra deve essere una squadra che vedrà giocatori in partenza e in arrivo, siamo un cantiere aperto. Vediamo i nostri limiti caratteriali, abbiamo vinto in Serie C perché siamo un grande gruppo. Poi escono fuori dei limiti che ti fanno capire chi sei e bisogna capire come risolvere. Molti non hanno una idea precisa del loro futuro e non possono avere entusiasmo, questo mi dispiace. In mezz’ora non puoi prendere 4 gol, sapevamo delle nostre problematiche ma va bene lo stesso. Ben venga questa sconfitta, aiuterà più noi”.

“Abbiamo delle indicazione e capiremo cosa fare per migliorare questa squadra – prosegue il tecnico dei rosanero -. Bisogna solo lavorare nei settori in cui la squadra ha bisogno. Doda ha fatto un tempo, siccome i giocatori potevano entrare e uscire tutti hanno fatto minutaggio rientrando pur essendo stati sostituiti. Se sei un grande gruppo fai benissimo, oggi le motivazioni dei playoff non c’erano. In molti non la sentivano, ma ci è servito a capire cosa bisognerà fare e dove bisogna intervenire. Stiamo facendo la squadra e siamo sempre in movimento, oggi Brunori ha giocato ma ha fatto solo tre allenamenti. Ha fatto fatica ma è normale, la cosa che mi dà un po’ fastidio è prendere questi 4 gol in mezz’ora. Dovremmo essere un po’ più orgogliosi”.

“Abbiamo detto che ci sono dei ragazzi che devono andare via a giocare, come Felici. Dobbiamo sostituire questi giocatori e poi vedere se gli altri possono dimostrare di essere all’altezza. Giocheranno i più bravi e i risultati sul campo arriveranno”, ha concluso Silvio Baldini.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

1 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.