Biagio Conte di nuovo ricoverato: il suo appello - Live Sicilia

Biagio Conte di nuovo ricoverato: il suo appello

Perché il missionario laico è tornato in ospedale. Ecco che cosa ha detto.
0 Commenti Condividi

Fratel Biagio si è recato in Ospedale questa mattina presto alle 7. Ci ha detto di farvi arrivare queste poche parole: ‘Oggi 18 luglio 2022, si ritorna in ospedale per la seconda chemioterapia. Pregate per me, ma soprattutto per tutti gli ammalati e in particolare anche per tutti quelli che si prendono cura degli ammalati: i medici, gli infermieri e tutto il personale laici e religiosi dell’ospedale'”. Un ricovero programmato, per continuare le terapie che mirano a sconfiggere il tumore al colon. Ma, nonostante tutto, anche se si tratta di un percorso normale, la notizia provoca emozione, a scorrere le righe pubblicate in una delle pagine social della Missione.

Ancora una volta, come accade da quando questa storia ha avuto inizio, tante persone, in forma di commento, su quella stessa pagina, lasciano una benedizione, una preghiera, un saluto. E non c’è nemmeno bisogno di essere strettamente ‘fedeli’ per associarsi a un sentimento di condivisione e di affetto verso quell’uomo con il saio che veglia sul cuore di Palermo. Lo stesso che, alla fine di ogni suo messaggio, si definisce: ‘Fratel Biagio, piccolo servo inutile’.

Una ‘inutilità’ che si racconta così per modestia e umiltà, ma che resta centrale in un cammino di cambiamento, contro l’indifferenza e il cinismo che il missionario laico ha sempre combattuto. Il primo ciclo di terapie è andato bene. Biagio Conte era stato dimesso e alloggiato nei locali della sua Missione, trasformati in una stanza d’ospedale per accogliere il paziente. La strada, lo sapevamo, è lunga. La speranza è incrollabile. (Roberto Puglisi)


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.