Bortoluzzi: "Squadra concentrata |Guardiamo alla prossima sfida" - Live Sicilia

Bortoluzzi: “Squadra concentrata |Guardiamo alla prossima sfida”

L'allenatore veneto dopo il successo casalingo contro la Fiorentina.

il tecnico rosanero
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – Il suo primo successo sulla panchina rosanero arriva forse un pò troppo tardi, con i giochi per la salvezza già quasi compromessi, però la matematica ancora non condanna il suo Palermo dunque i tre punti di oggi con la Fiorentina sono importanti quantomeno per il morale del gruppo: “Non so cosa è scattato – il tecnico in sala stampa – però la partita l’abbiamo preparata così durante la settimana ed ho chiesto una gara del genere ad ognuno dei calciatori perchè solo così potevamo raggiungere un risultato del genere e mi aspettavo un atteggiamento del genere dopo la partita di Roma contro la Lazio perchè ci vuole una scossa dopo una batosta di quel tipo. C’è stata grande disponibilità e attenzione con grande lavoro di fatica perchè oggi sapevamo che dovevamo correre tanto senza scomporci. E quindi è andata come ci aspettavamo, veramente una bella partita”.

Rispetto alla gara persa con la Lazio il tecnico parla di un cambio di mentalità: “Anche a Roma avevamo preparato la squadra al meglio ma abbiamo trovato una squadra troppo forte che dopo aver trovato due gol all’inizio abbiamo preso un’imbarcata andando in pallone non capendo più nulla mentre questa volta la partita con spazi limitati concessi all’avversario siamo riusciti ad essere più incisivi e col passare di minuti oggi i ragazzi hanno trovato la forza di crederci un pochettino di più con la convinzione aumentata dopo il gol. Nella ripresa siamo tornati in campo con la stessa convinzione e ho chiesto ai giocatori di dare tutto finchè potevano. Il 2-0 ha chiuso nel migliore dei modi questa partita”.

Sulle scelte di Diamanti e Fulignati: “Il suo atteggiamento durante la settimana mi ha convinto e quindi ho deciso di schierarlo sin dall’inizio perchè mi dava delle garanzie. Stessa cosa che faccio per i portieri con Fulignati e Posavec che metto in competizione e creare in loro voglia di giocare. Chi mi dà le migliori risposte scende in campo”.

Sulle certezze date da questo modulo: “Questa partita più che a me ha dato ai giocatori delle risposte. Dal punto di vista tattico ho dato poche disposizioni ma soltanto indicazioni sulle coperture. Quando hai questo tipo di risposte e alla fine vengono ripagate di sicuro nei giocatori cresce anche autostima nella speranza di fare qualche buon risultato di qua alla fine. Oggi siamo riusciti a limitare il potenziale della Fiorentina con grande merito ai nostri giocatori”.

Sulla corsa salvezza: “Io guardo solo alla prossima gara e non alle quattro che verranno. I giocatori devono trovare in loro la forza e la convinzione di lavorare così come hanno fatto in questa settimana. Prima vittoria di Baccagllini? Con il presidente Baccaglini ho parlato in settimana e sono contento di avergli dato questa soddisfazione. Mi ha dato il massimo della fiducia e dalla disponibilità e lo ringrazio”.

Articoli Correlati


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *